Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariCronacaSanità › E´ la Settimana contro la resistenza antimicrobica
Red 20 novembre 2020
E´ la Settimana contro la resistenza antimicrobica
Fino a martedì 24 novembre, l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, sul sito internet VaccinarsInSardegna, invita gli utenti a una riflessione sul fenomeno che può essere accentuato in questo periodo di emergenza Covid-19


SASSARI - L’antimicrobico resistenza rappresenta uno dei problemi più importanti di salute pubblica in ambito sanitario, e riguarda sia la salute umana, sia veterinaria. L'uso inappropriato degli antibiotici può selezionare batteri multi-resistenti che possono causare infezioni gravi ad alto tasso di letalità. Ecco perché è necessario adottare comportamenti che consentano di preservare il più possibile l'efficacia degli antibiotici. Un appello, quest'ultimo, che diventa di attualità in questi giorni che si celebra la “Settimana mondiale di sensibilizzazione sugli antimicrobici”. Fino a martedì 24 novembre, torna l’iniziativa che mira ad aumentare la consapevolezza sul problema della resistenza antimicrobica e a incoraggiare le migliori pratiche di utilizzo degli antibiotici tra la popolazione generale e gli operatori sanitari per evitare l'ulteriore comparsa e la diffusione di infezioni farmacoresistenti.

In questi anni, le giornate dedicate alla Settimana mondiale hanno visto l'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, con la struttura di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere, impegnata in campagne informative nei riguardi degli utenti delle strutture ospedaliere. Un'attività che con il tempo ha visto una crescente risposta da parte dei cittadini, segno che, evidentemente, le attività già attivate in precedenza sono state efficaci. Quest'anno, a causa delle restrizioni dovute all'emergenza Covid-19, non sarà possibile distribuire brochure e incontrare i cittadini agli ingressi delle strutture ospedaliere. «Ma non per questo ci fermiamo – afferma il direttore di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere Paolo Castiglia – e attraverso il sito Vaccinarsinsardegna.org invitiamo gli utenti a una riflessione sull'importanza di questo fenomeno, oltre a informare i lettori sulle principali attività svolte nel panorama regionale, nazionale e internazionale».

La resistenza antimicrobica deriva dalla capacità da parte di un microrganismo di sviluppare uno o più geni di resistenza all'attività di un farmaco antimicrobico che, in origine, era efficace per il trattamento delle infezioni determinate dal patogeno verso il quale è chiamato a svolgere l’attività farmacologica, sia esso antibatterico, antifungino, antivirale oppure antiparassitario. «L’attività di informazione sul corretto uso degli antibiotici – riprende Castiglia – diventa rilevante, e richiede maggiore attenzione, proprio in questo contesto di emergenza Covid. Le risposte sanitarie al nuovo Coronavirus, infatti, potrebbero accelerare la minaccia dell’antibiotico resistenza, proprio in virtù dell'incremento delle terapie antibiotiche».

La ricorrenza sarà celebrata anche con i colori verde, bianco e rosso che illumineranno la facciata della Palazzina Bompiani. Un modo per richiamare l’unità degli operatori e della sanità pubblica verso la protezione e la tutela della salute di tutti i cittadini, anche di fronte all'uso corretto dei farmaci e degli antibiotici. Infine, l'Azienda di Viale San Pietro aderisce alla campagna di comunicazione avviata dalla Regione autonoma della Sardegna e dall’Aou di Cagliari sull’uso corretto degli antibiotici, “Usarli non è un gioco: prendili correttamente”, e che punta a scongiurare i pericoli delle “fake news” e della disinformazione.
Commenti
18:46
Le persone in isolamento domiciliare sono 12.106. 515 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, 76 il numero dei pazienti in terapia intensiva
21:17
«Con questa iniziativa, intendiamo fornire un servizio ai nostri concittadini e contemporaneamente avere un quadro più chiaro della situazione epidemiologica a Ploaghe», dichiara il sindaco Carlo Sotgiu
8:14
Nonostante la situazione in atto, «la nomina del direttore generale resta un miraggio», dichiarano i membri del Gruppo dei Progressisti in Consiglio regionale che, nell´occasione, hanno depositato un´interrogazione sull´argomento
10:36
«Con i sindaci un confronto costruttivo», hanno dichiarato gli assessori regionali Quirico Sanna, Mario Nieddu e Gianni Lampis, dopo la riunione di martedì della Conferenza permanente Regione-Enti locali
25/11/2020
Centinaia di pazienti, tra questi anche i malati oncologici, senza risposta. La denuncia arriva da molti cittadini e dalle forze politiche cittadine: «interruzione di servizio pubblico»
25/11/2020
La Direzione dell´Assl Sassari ha annunciato l´acquisto di nuove apparecchiature elettromedicali per il Reparto di Servizio di Endoscopia dell´Ospedale Civile, che andrebbe a riaprire dopo quasi due mesi. «Liste d´attesa estinte entro dicembre», è stato annunciato
25/11/2020
L’Università degli studi di Sassari e l’Associazione Parkinson di Sassari hanno siglato un patto d’intesa, per collaborare a progetti orientati al coinvolgimento attivo dei pazienti nella ricerca e nella didattica
24/11/2020
Ordinanza del sindaco Gian Vittorio Campus: nel capoluogo turritano arriva il divieto di fumo in spazi dove ci sono altre persone. Prevista sanzione accessoria della chiusura anche per gli esercizi commerciali che non rispettano le norme
24/11/2020
«Quando in Sardegna?», chiede Aldo Salaris, capogruppo in consiglio regionale e coordinatore regionale del partito dei Riformatori Sardi, sull’utilizzo, anche nell´Isola, del plasma iperimmune per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Il suo gruppo ha presentato un’interrogazione al governatore Christian Solinas e all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu
24/11/2020
«Da mesi, chiediamo di salvare il laboratorio analisi utile per tutto il Marghine», dichiara Franco Stara, consigliere regionale di Italia viva aderente al gruppo dei Progressisti
23/11/2020
Nessuna risposta all´interrogazione protocollata dai consiglieri comunali dei gruppi Futuro Comune, Per Alghero, Partito Democratico, Sinistra in Comune ormai lo scorso 22 ottobre. Ancora gravi problemi di comunicazione in città
24/11/2020
«Al San Francesco dodici nuovi medici: cinque al Pronto soccorso e sette nei Reparti Covid. Le Istituzioni lavorino insieme per vincere la guerra contro la pandemia», affermato Pierluigi Saiu, consigliere regionale della Lega e consigliere comunale di Nuoro, che ieri mattina è stato nel nosocomio per verificarne personalmente la situazione
23/11/2020
«L´attuale scenario ci ha costretto a trasferire il Reparto di Oncologia, una scelta che solo un mese fa ritenevamo potesse essere evitata. Non abbiamo, però, rinunciato a garantire ai pazienti le cure di cui hanno bisogno, mantenendo il servizio nelle stesse condizioni», spiega l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
23/11/2020
«Dal polso che ho su ciò che accade sul territorio il numero dei positivi è ben più elevato rispetto ai dati che recentemente ci sono stati forniti dall’Amministrazione», dichiara il medico della Guardia medica Paola Correddu, che nei giorni scorsi ha partecipato come rappresentante dell´Associazione “Accabaura” alla Commissione Sanità del Comune di Alghero presieduta da Christian Mulas


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)