Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaSpettacoloCinemaBadabò, ultimi ciak per il musical sardo
Cor 25 ottobre 2020
Badabò, ultimi ciak per il musical sardo
Prodotto da Terra de Punt, si tratta di un film musicale dal titolo "Badabò", con protagonista la musicista Rossella Faa. Le riprese sono state effettuate nel sud Sardegna


CAGLIARI - Prodotto da Terra de Punt, con protagonista la musicista Rossella Faa, e diretto da Stefano Cau, Badabò, è un film musicale che racconta le vicende di una donna che in periodo di Covid-19, a seguito della perdita del lavoro, trova impiego nel settore dell'assistenza domiciliare per anziani. Ovviamente essendo l'ultima assunta le vengono assegnati gli anziani più distanti dalla città, e lei dovrà addentrarsi in un territorio sconosciuto abitato da orgogliosi novantenni con la
mascherina, che vivono e resistono ai cambiamenti nella società della
pandemia come tutti gli altri che hanno attraversato negli anni.

La musicista Rossella Faa veste il ruolo della protagonista, e le
canzoni contenute nel suo ultimo album irrompono nella storia nei
momenti più inaspettati del suo lavoro di assistente sanitario.
"Bella, bella, bella… sa beccesa" è un verso della canzone che dà il
titolo all'album della Faa, Bella bella, tutto dedicato e incentrato
appunto sulla terza età in Sardegna. Le riprese sono state effettuate nel sud Sardegna. Cagliari, Sestu e in particolare Orroli hanno ospitato la troupe durante il lavoro. Nel paese del Sarcidano è stata realizzata la parte più cospicua delle riprese, è stato girato il "cuore" del film, in un clima di accoglienza e coinvolgimento della popolazione, seppure nel rispetto totale della normativa anti-Covid.

L'idea del film nasce anni fa, dal fortunato incontro tra Rossella Faa
che all'epoca stava lavorando all'album Bella bella e Stefano Cau che
aveva scritto un racconto ambientato in una casa di riposo.
Imprescindibile l'esigenza di entrambi di parlare di anzianità, e di
come questa è vissuta e spesso dimenticata dalla società più giovane.
Senza dimenticare le sinergie apportate dal produttore Salvatore Cubeddu
e del regista Paolo Carboni che da subito hanno creduto e supportato i
progetti musicali e di sviluppo, e successivamente la nascita del
progetto filmico. Il progetto filmico ha incassato il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, essendo beneficiario della LR15 del 2006; è supportato della Sardegna Film Commission. Le riprese sono state possibili grazie alla disponibilità di molti privati e dell'amministrazione comunale di Orroli. Il film attraverserà ora una fase di montaggio e post-produzione audio prima di venire presentato nel prossimo anno, e normative legate agli eventi permettendo, alla presenza di un pubblico anziano.

[foto di Gladys G. Afàn]
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)