Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Sequestrata piantagione di canapa indiana
Red 21 settembre 2020
Sequestrata piantagione di canapa indiana
I finanzieri del Reparto Operativo aeronavale di Cagliari hanno individuato e sequestrato una piantagione illegale di cannabis indica in località Fidrigu, nelle campagne di Donori. La coltivazione abusiva è stata rinvenuta in un’area recintata all’interno di un’azienda agricola


DONORI - I finanzieri del Reparto Operativo aeronavale di Cagliari hanno individuato e sequestrato una piantagione illegale di canapa indiana in località Fidrigu, nelle campagne di Donori. La coltivazione abusiva è stata rinvenuta in un’area recintata all’interno di un’azienda agricola.

L'operazione è scattata da una ricognizione effettuata da un elicottero della Sezione Aerea di Elmas, che ha riconosciuto dall’alto la piantagione. La sinergia tra i Reparti aeronavali ha permesso ai militari della Stazione Navale di Cagliari di raggiungere subito la zona via terra e, dopo aver accertato che la coltivazione fosse del tutto illegale, hanno proceduto al sequestro, previo sradicamento, di 120 piante di “Cannabis Indica” di varie dimensioni, comprese tra i 2 e i 3metri, in piena fioritura, oltre a numerose piante della stessa tipologia, già recise e in fase di essiccazione.

Inoltre, lungo i filari della piantagione è stato trovato un sofisticato sistema di irrigazione collegato direttamente all’impianto idrico dell’azienda. Una volta immesso sul mercato illegale, lo stupefacente avrebbe fruttato un guadagno di circa 200mila euro. L’operazione si è conclusa con il sequestro delle piante di canapa indiana e con l’arresto del responsabile, colto in flagranza di reato. Quest’ultimo è stato deferito alla competente Autorità giudiziaria per coltivazione abusiva di canapa indiana. Gli arbusti, dopo il nulla osta della Autorità Giudiziaria, verranno distrutti.
9:22
La Polizia Stradale di Sassari ha elevato una pesantissima multa nei confronti di un trasportatore di animali vivi: oltre 28mila euro. Si parla di un copioso carico di avicoli misti, per un totale di 4655 capi tra pollastre, polli, faraone, tacchini e quaglie, privi di cibo ed acqua
15:06
Ieri notte, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale hanno segnalato all’Autorità amministrativa un 54enne imprenditore, perché non ha rispettato l’orario di chiusura della propria pizzeria in Via Aldo Moro, a Olbia
22/10/2020
«Un atto indegno ancora più grave, perché messo a segno a tre giorni dalle Elezioni», dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais. «Dura condanna. No a ogni forma di violenza», rilancia il segretario regionale del Partito democratico Emanuele Cani
22/10/2020
A pochi giorni dal voto per il rinnovo del Consiglio comunale, l´attentato getta un fitta ombra sulla città cagliaritana. Indagano le forze dell´ordine
22/10/2020
L’indagine dei finanzieri della Tenenza di Sanluri ha permesso di accertare che una cittadina di Guasila aveva presentato una dichiarazione sostitutiva unica nella quale non aveva indicato proventi derivanti da vincite ottenute al gioco on-line per quasi 41mila euro e il cui importo lo avrebbe posti in una situazione economica al di fuori dei limiti per la concessione del reddito di cittadinanza
21/10/2020
Il beneficiario della pubblica provvidenza è stato segnalato alla Procura della Repubblica e all’Inps per la revoca del reddito e la restituzione delle somme indebitamente percepite, che ammontano a complessivi 5.989euro
22/10/2020
L’ordigno artigianale è esploso nella notte nel retro del palazzo, in Via Venezia, danneggiando recinzione, vetrate e finestre. L’episodio richiama quanto accaduto, sempre alla vigilia delle Elezioni amministrative, cinque anni fa
23/10/2020
Un 34enne extracomunitario, già noto alle Forze dell’ordine, nonostante l’ammonitore del questore di non avvicinarsi, ha aggredito la sua compagna nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Sassari. Applicato il “Codice rosso” dalla Polizia di Stato
23/10/2020
Prosegue l’azione della Polizia locale di Sassari per far rispettare le norme in vigore per il contrasto al diffondersi del Coronavirus e, tra mercoledì e giovedì, sono state sanzionate ventisette persone, quasi tutti, tranne una, molto giovani
12:11
Al termine delle indagini coordinate dalla Procura di Nuoro, i Carabinieri hanno denunciato un 26enne di Budoni per l’incendio di due autovetture avvenuto la notte del 7 ottobre
14:45
I Carabinieri della Stazione di Bono hanno deferito in stato di libertà per rifiuto di indicazioni della propria identità un giovane di Burgos perché, mentre si trovava in Piazza Dante, a Esporlatu, si era rifiutato di fornire indicazioni sulla propria identità, scappando a piedi per le vie del paese
22/10/2020
Nel corso del servizio, sono stati effettuati anche numerosi posti di controllo in vari punti della città e sono state controllate ottantacinque persone, venticinque autoveicoli e quattordici esercizi pubblici
22/10/2020
I Baschi verdi della Seconda Compagnia del Comando provinciale della Guardia di finanza ha sequestrato 3.479 prodotti non sicuri. Denunciato un 32enne cinese, titolare di un esercizio commerciale di vendita all’ingrosso di oggettistica
21/10/2020
Arresti domiciliari per un imprenditore che a marzo aveva venduto 4milioni tra mascherine chirurgiche e dispositivi di protezione individuale alla Regione autonoma della Sardegna. Sequestrati 10,8milioni di euro e 2,7milioni di mascherine chirurgiche, ffp2 e ffp3
21/10/2020
Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno notificato un decreto di allontanamento dalla casa familiare, nei confronti di un 22enne e una 25enne accusati di comportamenti intimidatori e violenti contro i genitori
23/10/2020
Continuano i controlli effettuati dalla Polizia. Altre sanzioni per la violazione delle norme emanate per fronteggiare il Covid-19. Dieci le persone sanzionate per il mancato utilizzo delle mascherine e per il mancato rispetto della distanza interpersonale
21/10/2020
Indagini a tutto campo da parte di polizia e carabinieri. Ad agire nelle ore notturne sarebbe una banda composta da quattro malviventi col volto coperto. Una decina le denunce alle forze dell'ordine negli ultimi giorni


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)