Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanità › «Progetto importante per la prevenzione»
Red 4 agosto 2020
«Progetto importante per la prevenzione»
Lo ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, commentando il progetto nato dalla sinergia tra Regione autonoma della Sardegna, Ministero della Difesa, la Rete di solidarietà Ad Adiuvandum, con le associazioni ed altri soggetti promotori, presentato ieri a Cagliari


CAGLIARI - Uno screening di massa con test sierologici, che coinvolgerà i soggetti più fragili, come i pazienti affetti da patologie croniche, oncologici, cardiopatici o emotrasfusi, i lavoratori delle categorie più esposte, come gli appartenenti alle Forze dell’ordine e, più in generale, chi svolge attività professionale a contatto col pubblico e ha continuato a dare un servizio anche durante le fasi più critiche dell’emergenza sanitaria. Un monitoraggio che punti ad essere esteso quanto più possibile ad ampie fasce della popolazione.

E' quanto previsto dal progetto nato dalla sinergia tra Regione autonoma della Sardegna, Ministero della Difesa, la Rete di solidarietà Ad Adiuvandum, con le associazioni ed altri soggetti promotori, presentato ieri (lunedì), a Cagliari, nel corso di un incontro nella sede del Comando militare Esercito della Sardegna, a cui hanno partecipato l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, il sottosegretario alla Difesa Giulio Calvisi, i rappresentanti delle autorità pubbliche e delle associazioni coinvolte. «Grande sinergia fra le Istituzioni. Un progetto a cui lavoriamo da tempo. Prosegue la collaborazione fra sanità civile e militare, rivelatasi già preziosa in Sardegna durante le fasi più delicate della pandemia sul nostro territorio - dichiara Nieddu, che aggiunge - Grazie a una raccolta fondi, con il coinvolgimento della società civile, puntiamo a realizzare uno screening di massa con decine di migliaia di test che ci consentiranno di tracciare in modo sempre più preciso la circolazione virale sul nostro territorio. Un’indagine fondamentale per capire come si è diffuso il Covid-19 in Sardegna, verificare in che modo e quali misure anti-contagio hanno funzionato meglio e prepararci a un’eventuale recrudescenza della pandemia con strumenti di contrasto sempre più efficaci».

E proprio sul fronte della prevenzione l’esponente della Giunta Solinas precisa: «Anche se sottotraccia, il virus circola ancora. I semplici comportamenti individuali, il distanziamento sociale, l’uso della mascherina, all’occorrenza, e l’igiene delle mani, restano strumenti anti-contagio irrinunciabili. Oggi, un grande rischio è rappresentato dalla possibile sovrapposizione tra influenza stagionale e Covid. Per questo ci stiamo preparando e la Sardegna è stata la terza Regione in Italia a chiudere la gara per la fornitura dei vaccini antinfluenzali, raddoppiando le scorte rispetto all’anno precedente. Sarà una campagna di prevenzione impegnativa per il nostro sistema sanitario, ma puntiamo a una copertura importante, consapevoli dei vantaggi che la vaccinazione antinfluenzale comporterà nella battaglia contro il virus».

Nella foto: un momento della presentazione
Commenti
17:11
In provincia di Sassari, una donna, asintomatica, risultata positiva in seguito al tampone eseguito per l’accesso in ospedale, dove era stata trasportata per altri gravi motivi di salute, è deceduta. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano sessantacinque nuovi casi: cinquantuno rilevati attraverso attività di screening e quindici da sospetto diagnostico
18:33
Sottoposta a test al suo rientro da un periodo di malattia un´operatrice socio sanitaria in forza al reparto di Medicina del Santissima Annunziata dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari. Dal 24 agosto, sono stati fatti 1250 tamponi e individuati sei operatori sanitari positivi al Covid
15:37
L’Assemblea ordinaria degli azionisti del Mater Olbia, riunitasi mercoledì in unica convocazione, alla scadenza naturale del mandato triennale dell’attuale Consiglio di Amministrazione, ha deliberato la nuova governance per gli esercizi 2020/2023
17/9/2020
«Un grande lavoro di squadra e forte collaborazione con la Regione», commenta il direttore generale dell´Azienda ospedaliero universitaria Giorgio Sorrentino
12:07
«La Regione assuma specialisti a tempo e aumenti le ore, retribuendole, agli specialisti in organico, per far fronte a una situazione di liste d´attesa a dir poco vergognosa». Il grido d´allarme sempre più diffuso ad Alghero
17/9/2020
«Sarebbe utile che il presidente Solinas, se non troppo impegnato nella spartizione delle poltrone nelle nuove Asl, si dedicasse all’organizzazione di strutture funzionanti nei porti e negli aeroporti in grado di sottoporre a test diagnostici rapidi su base volontaria tutti coloro che accedono all’Isola», dichiarano i consiglieri regionali del Gruppo Partito democratico
17/9/2020
«L’attesa decisione del Tar di sospendere l’ordinanza Solinas sui test obbligatori era prevedibile e dimostra come il ricorso del Governo non fosse assolutamente un atto di arroganza contro la Regione», dichiara il deputato sardo del Movimento 5 stelle Mario Perantoni
17/9/2020
Il deputato sardo del Movimento 5 stelle Mario Perantoni, presidente della Commissione Giustizia alla Camera, replica così al commento del collega forzista sulla decisione del Tar di sospendere l´ordinanza emessa recentemente dal presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas
17/9/2020
«In Sardegna il virus era quasi azzerato, il Governo è l’untore politico della nostra Isola». Così Ugo Cappellacci, deputato e coordinatore regionale di Forza Italia, commenta la sospensione dell’ordinanza della Regione autonoma della Sardegna [LEGGI], che invitava i viaggiatori diretti in Sardegna ad effettuare il tampone prima di arrivare nell’Isola
17/9/2020
Così, i consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano l´ordinanza firmata dal presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e ora sospesa dal Tar
16/9/2020
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano l´ordinanza promulgata dalla Regione autonoma della Sardegna per i test sanitari per chi arriva nell´Isola


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)