Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Rapina a Bari Sardo: ritrovati denaro e pistola
Red 19 giugno 2020
Rapina a Bari Sardo: ritrovati denaro e pistola
I Carabinieri della Compagnia di Lanusei, grazie al contributo delle Squadriglie di Arzana e Lanusei, sono riusciti a recuperare la borsa della vittima contenente ancora l’intera somma di denaro contante (17.380euro) ed il cellulare, che verranno restituiti alla proprietaria


BARI SARDO - Al termine delle ricerche in cui erano già stati rinvenuti gli abiti indossati ed il motociclo [LEGGI] utilizzato nella rapina del 28 febbraio [LEGGI], i Carabinieri della Compagnia di Lanusei, grazie al contributo delle Squadriglie di Arzana e Lanusei, sono riusciti a recuperare la borsa della vittima contenente ancora l’intera somma di denaro contante (17.380euro) ed il cellulare, che verranno restituiti alla proprietaria. L’attività condotta dai militari ha permesso anche l’importante ritrovamento della pistola (un revolver Smith&Wesson, calibro 38 special modello 60) contenente nel tamburo cinque cartucce (di cui due esplose) che, a questo punto, si ritiene sia certamente l’arma utilizzata dai due uomini.

Infatti, durante la rapina, la vittima sentì due esplosioni. Dai primi accertamenti effettuati nelle banche dati, non è stato possibile risalire al proprietario dell’arma o verificare se sia oggetto di furto, poiché non censita. Il materiale sequestrato è stato trasmesso al Ris Carabinieri di Cagliari per gli accertamenti tecnici di competenza.

Il motociclo è quello con cui i due uomini avevano perpetrato la rapina, uno Yamaha Tt600 rubato a Lotzorai tra il 18 ed il 19 novembre 2019. Ai Carabinieri, appare evidente che il motoveicolo, il restante materiale ed in particolare l’arma e la borsa contenente l’intera somma in denaro siano stati volontariamente abbandonati per evitare di imbattersi in qualche posto di controllo dei Carabinieri che, subito dopo la rapina, avevano circondato l’intera zona.
23:21
La rete, 1.500metri del tipo “Tremaglio”, era posizionata in modo da circumnavigare una parte dell’isola, pronta ad imbroccare i pesci che vi trovano rifugio. La rete risultava posizionata tra i 50 ed i 100metri dall’isola, in piena zona “Ma” a tutela integrale del Parco
17:08
Ieri notte, la Polizia locale ha denunciato a piede libero un uomo che ha forzato diverse autovetture parcheggiate in Piazza Università. E´ un extracomunitario ripreso dalle telecamere che si trovano nella zona proprio mentre commetteva l´illecito
10/7/2020
L´uomo aveva confessato di aver strangolato la moglie. Non si è mai pentito ed oggi al processo d´Appello, non si è presentato in aula. Udienza rimandata al 9 settembre col contraddittorio sulla perizia psichiatrica
8/7/2020
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, con la collaborazione dei militari della Guardia di finanza della Compagnia di Alghero, hanno sequestrato una ventina di chilogrammi di prodotti vegetali di vario tipo, privi di confezione e di etichetta e sprovvisti di certificato fitosanitario che ne attestasse l’origine e la specie
9/7/2020
La Polizia ha denunciato in stato di libertà due persone, un 33enne olbiese ed una 30enne, per furto in abitazione in concorso. Si tratta di una serie di furti perpetrati in città nella seconda decade di giugno
19:09
Ieri, su segnalazione di numerosi clienti, gli agenti in borghese sono intervenuti in un bar nella zona di Luna e Sole dove tutto il personale era in servizio senza mascherina. Già nei mesi scorsi, il locale era stato sanzionato, perché aveva servito ai tavoli quando ancora la normativa anti-Covid autorizzava soltanto l´asporto Il controllo ha effettivamente accertato la violazione e l´esercizio è stato sanzionato


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)