Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › Policlinico Casula top internazionale
Red 9 luglio 2019
Policlinico Casula top internazionale
Il Policlinico universitario Duilio Casula di Monserrato punto di riferimento internazionale per la comunicazione social e medico-paziente. I risultati sono stati presentati al congresso internazionale Isa R52 interim meeting promosso a Firenze dall’International sociological association


MONSERRATO - Il Policlinico universitario “Duilio Casula” punto di riferimento internazionale per la comunicazione social e quella medici-pazienti e infermieri pazienti: a Firenze, al congresso internazionale Isa R52 interim meeting promosso dall’International sociological association, sono stati illustrati e discussi gli importanti risultati ottenuti dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari. A presentarli al congresso, che si è svolto all'Università di Firenze, sono stati Fabrizio Meloni (responsabile Comunicazione e relazioni esterne dell’Aou di Cagliari), Elisabetta Gola (filosofa del linguaggio e docente di Scienze della comunicazione dell’Università degli studi di Cagliari) e Claudia Loviselli (Aou Cagliari).

«La comunicazione sanitaria è sempre più importante – spiega Meloni – per questo noi comunichiamo su più fronti e con più mezzi». Molto interesse da parte dei delegati sull’utilizzo dei social, «non solo – prosegue Fabrizio Meloni - per comunicare ciò che viene fatto e offerto nell’azienda ospedaliera, ma anche per creare un rapporto dialogico vero con i pazienti e tutti coloro che hanno necessità di informazioni». Tanto è vero, che i dati parlano da soli: la pagina Facebook dell’Aou ha oltre 14.600like, con punte di 90-100mila interazioni sui post, mentre il profilo Instagram ha oltre 4.300followers. Numeri importanti, che consentono all’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari di usare i social anche come un vero e proprio “Urp on-line”.

Ma la comunicazione può essere social ed innovativa anche usando i mezzi tradizionali. Ne è l’esempio il servizio di accoglienza del pronto soccorso del Policlinico, attivo da luglio 2018 grazie alla collaborazione anche con il corso di laurea in Scienze della comunicazione dell’Università di Cagliari. «La possibilità per i pazienti e i parenti di avere un flusso di informazioni pressoché continuo – dice Gola – ha permesso di creare un rapporto migliore tra pazienti e medici, infermieri e oss che tutti i giorni operano in Pronto soccorso». Anche in questo caso, conclude Claudia Loviselli, «i dati sono eloquenti: riduzione sensibile delle segnalazioni e soddisfazione dei pazienti che oscilla attorno al 90percento».

Nella foto: Fabrizio Meloni, Elisabetta Gola e Claudia Loviselli
Commenti
16:33
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registra un nuovo contagio nella Città Metropolitana di Cagliari. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 4, nessuno in terapia intensiva, mentre 7 sono le persone in isolamento domiciliare
16:05
Bloccato l´emendamento sul trasferimento dell´Ospedale Marino di Alghero dall´Ats all´Aou di Sassari. Spaccature e divergenze in seno alla maggioranza in Regione. E´ sempre polemica sulle condizioni della sanità nel territorio
15:25
Da oggi, l’accesso è consentito a un solo visitatore per paziente e durante la permanenza in ospedale è obbligatorio l’uso della mascherina chirurgica e la sanificazione delle mani. La decisione riguarda anche l´Ospedale Civile ed il Marino di Alghero
14:10
«Abbiamo ottenuto un grande successo che renderà più facile la vita ad oltre 250 pazienti sardi, ponendo fine a viaggi lunghi e costosi. Ringraziamo la Regione per la decisione», dichiarano i membri dell’associazione Anmar onlus
14/7/2020
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registra un nuovo contagio nella Città metropolitana di Cagliari. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto quattro, nessuno in terapia intensiva, mentre sono sei quelli in isolamento domiciliare
15/7/2020
«Strumento utile per le indagini sulla circolazione virale», sottolinea l´assessore regionale della Sanità, che dice “si” ai cosiddetti “Pungi dito”
14/7/2020
Il Sindaco si rivolge al al Dott. Antonio Francesco Cossu Direttore Presidio Ospedaliero Unico di Area Omogenea e al Dott. Flavio Sensi Direttore di Area della Assl di Sassari
14/7/2020
«Tra un selfie e un nastro da tagliare il massimo che è riuscito a fare è questa letterina». L´ex assessore al Turismo di Alghero e consigliere comunale si dice estremamente preoccupata e attacca il sindaco, reo di non essere per nulla incisivo sullo sfascio a cui va incontro la sanità
19:08
Siamo a conoscenza che la Giunta regionale si appresta ad approvare la riforma delle Assl. Parliamo di salute. Fiduciosi, nutriamo l’auspicio che nel deliberare, chi di dovere ricordi che tutti i cittadini hanno pari diritti e vengano tenuti nella giusta considerazione a qualunque categoria essi appartengono
15/7/2020
Sanità allo sbando, polemiche ad Alghero. «Tra un selfie e un nastro da tagliare, il massimo che è riuscito a fare è una letterina all´Azienda Sanitaria. Per chiedere cosa? Visita parenti. Un sindaco sempre più scollegato dalla realtà»
14/7/2020
A partire da domani e fino a domenica 13 settembre, l´Assl Sassari attiva sei sedi di Guardia medica turistica: ad Alghero, Fertilia, Castelsardo, Platamona, Stintino, Valledoria
17:39
L´Ambulatorio per i pazienti affetti dalla Porpora trombotico trombocitopenica (sindrome di Moschcowitz) si trova nel Centro Malattie della coagulazione di Sassari, al secondo piano del Palazzo Rosa


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)