Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaAmbiente › Il porta a porta non va in vacanza
Red 2 marzo 2021
Il porta a porta non va in vacanza
Nell’App “Municipium” e nei canali istituzionali del Comune di Alghero sono presenti i calendari di raccolta del porta a porta e i calendari del servizio extra delle Isole itineranti, nonché tante altre informazioni per residenti e turisti


ALGHERO - Nell’App “Municipium” e nei canali istituzionali del Comune di Alghero sono presenti i calendari di raccolta del porta a porta e i calendari del servizio extra delle Isole itineranti, nonché tante altre informazioni per residenti e turisti. «E' importante che ciascuno, anche in vacanza, presti attenzione a mantenere pulito l’ambiente circostante. Basta poco», sottolineano dagli uffici comunali, proseguendo: «E' noto come all’aumentare di una variabile (presenze turistiche), diminuisce l’altra (quota di differenziata). Fondamentale saper sfruttare al meglio le potenzialità offerte dalla tecnologia e, per noi, quelle dell’App Municipium. Compito di tutti, ed anche dei possessori delle seconde case anche date in affitto, è quello di diffondere quanto più possibile le informazioni, sensibilizzare i propri ospiti alla corretta differenziazione dei rifiuti».

«Per contro – proseguono - l’Amministrazione fa la sua parte, comprendendo le diverse esigenze che possono esserci. Se il porta a porta rimane la prima modalità di conferimento, altrettanto importante è mettere a disposizione di tutti i cittadini un servizio extra per chi è impossibilitato a conferire i rifiuti nei giorni previsti dal calendario di ritiro del porta a porta, specie coloro che essendo in città solo nel fine settimana e nei giorni festivi, non avrebbero in alcun modo la possibilità di conferire i rifiuti nel rispetto dei giorni e degli orari stabiliti con il porta a porta». Il servizio aggiuntivo prevede la presenza di un’isola ecologica itinerante con operatore che sosta in punti prestabiliti della città dalle 8 alle 13. Durante il periodo “Invernale”, l’Isola sarà presente tre giorni alla settimana: il lunedi e il sabato in Viale Europa, il mercoledì nel Piazzale della pace.

In primavera (da aprile), le giornate di presenza dell’isola Iiinerante passeranno a quattro alla settimana, comprendendo anche la serata di domenica, come la scorsa stagione, per soddisfare le esigenze dei villeggianti del fine settimana in partenza. In estate, le giornate passeranno a cinque, per tornare a quattro in autunno. «Se durante le giornate di assenza dell’Isola itinerante qualcuno dovesse avere urgenti e improcrastinabili esigenze di conferire fuori dal calendario del porta a porta, sarà sempre possibile (una volta attivato ne daremo comunicazione) recarsi all’ecocentro aperto tutti i giorni dal lunedi al sabato mattina e pomeriggio. Le nuove norme introdotte di recente permetteranno di poter conferire all’ecocentro anche la frazione del secco e dell’umido.
Commenti
11:03
Il Sindaco Antonio Maria Capula, l´assessore all´Ambiente Roberto Fiori e la referente locale dell´associazione Plastic Free, Stefania Pinna, lo scorso 11 Marzo hanno siglato il protocollo d´intesa
20:33
«Affrontati temi fondamentali per lo sviluppo della Sardegna», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente, dopo l´incontro con il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani
20:23
L´intervento, effettuato da Multiss su richiesta dell´Assessorato comunale all´Ambiente, è iniziato nel quartiere del porto, ma verrà esteso a tutta l´area urbana
15:59
Firmato questa mattina a Palazzo Sciuti dall´amministratore straordinario Pietro Fois il progetto d’intesa promosso dalla Provincia di Sassari, Arst e diciotto Comuni del Nord Sardegna. Si intende proporre una nuova offerta di turismo lento e sostenibile
13/4/2021
I consiglieri comunali Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo e Mimmo Pirisi chiedono al presidente della Regione e al sindaco di Alghero di mettere in atto le procedure per sdemanializzare il bene e farlo rientrare nella disponibilità del Parco


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)