Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanitàCovid-19: Sardi e sicuri a Cagliari
Red 2 marzo 2021
Covid-19: Sardi e sicuri a Cagliari
Sabato e domenica, i cagliaritani potranno fare il tampone gratuitamente. Per fermare la pandemia, previste postazioni sanitarie in sedici palestre scolastiche e al Terminal crociere. «Si pongono così anche le basi per iniziare il prima possibile la campagna vaccinale», ha commentato il sindaco Paolo Truzzu, durante la presentazione


CAGLIARI - Poco più di 15' per fare il tampone e avere l'esito. «Lo screening per il rilevamento delle infezioni da Covid-19 che interesserà Cagliari il fine settimana di sabato 6 e domenica 7 marzo, sarà veloce - e con burocrazia ridotta al minimo - le mattine dalle 8.30 alle 13 e le sere dalle 14 alle 18, gratuitamente tutti i cittadini che vorranno sottoporsi al test antigenico potranno recarsi nel luogo più vicino alla propria abitazione». L'annuncio è del sindaco Paolo Truzzu che sabato mattina, al Municipio di Via Roma 145, ha incontrato i giornalisti. Ringraziando tutte le persone coinvolte nell'organizzazione della due giorni di “Sardi e sicuri”, ha parlato di «grande sforzo organizzativo», riferendosi alle misure che saranno messe in campo per “tamponare” tutti i cittadini sopra i dieci anni di età: si stima supereranno quota 80mila. «Questa campagna di screening è fondamentale – ha aggiunto il primo cittadino – per capire qual è la diffusione del virus a quaranta giorni dalla riapertura delle scuole, in considerazione dell'arrivo anche in Sardegna delle sue varianti, e soprattutto per arginare la pandemia. Senza contare che pone le basi per iniziare il prima possibile la campagna vaccinale».

Saranno tante le postazioni dove i sanitari effettueranno il tampone naso-faringeo per la rilevazione del Coronavirus, distribuite in diciassette strutture su tutto il territorio comunale. Per la maggior parte dei casi nelle palestre scolastiche: Mulinu Becciu (Scuola secondaria “Alziator”, in Via Asquer 17), San Michele (Scuola secondaria “Dessì”, Via Koch 2), Pirri (Scuola primaria, Via Toti 204; Scuola secondaria “Alighieri”, Via Sant'Isidoro; Scuola primaria “Serra”, Via Dei Partigiani 1), Genneruxi (Scuola secondaria “Foscolo”, Viale Marconi 82; Scuola primaria 17esimo Circolo, Via Machiavelli), Fonsarda (Liceo scientifico “Pacinotti”, Via Liguria 9), Genneruxi-Monte Urpinu (Scuola Primaria, Via Garavetti 1), zona Via Della Pineta (Scuola secondaria, Via Venezia 21), Quartiere del Sole (Scuola primaria, Via del Sole 14), Sant’Elia (Scuola primaria “Nanni Loy”, Via Schiavazzi), zona Cimitero Bonaria (Scuola secondaria “Alfieri”, Via De Gioannis 9/11), Villanova-zona Via Bacaredda (Scuola scondaria, Via Piceno 2), Stampace-zona Viale Trento (Scuola “De Amicis”, Via Falzarego 36), Is Mirrionis (Scuola primaria “San Michele Mameli”, Via Redipuglia) e Terminal crociere Molo Ichnusa.

Per partecipare alla campagna Sardi e sicuri, che la Regione autonoma della Sardegna e l'Ats, con la collaborazione dei Comuni dell'Isola, fra cui Cagliari, stanno portando avanti per arrivare a un «azzeramento della circolazione virale», ha sottolineato il medico dell'Ats Maurizio Marcias, basta portare con se la tessera sanitaria e lasciare il numero di cellulare al quale verrà inviata la password per avere il referto. «Se il risultato del test sarà positivo, la persona e i familiari stretti saranno sottoposti a tampone molecolare. L'esito arriverà entro ventiquattro ore». Dello stesso tono anche l'intervento dell'assessore comunale Viviana Lantini, medico di professione e titolare in seno alla Giunta Truzzu delle Politiche sociali, benessere e famiglia: «Lo screening è uno strumento importantissimo nell'epidemia da Coronavirus, perché riesce ad individuare una parte della popolazione che sono i cosiddetti positivi asintomatici, cioè persone che pur non manifestando loro stessi la malattia riescono a essere strumento di contagio agli altri. E' quindi necessario identificare queste persone per isolare eventuali focolai di infezione per evitare la trasmissione del virus, ma anche e soprattutto permettere delle cure mediche che siano precoci con conseguente diminuzione di quello che è il ricorso alle strutture ospedaliere». Con un appello congiunto, i tre hanno inviato la popolazione cagliaritana a partecipare gratuitamente alla campagna di sabato e domenica.

Nella foto: un momento della presentazione
Commenti
21:08
Nel fine settimana, quasi 18mila i test antigenici effettuati ad Alghero, Benetutti, Bonnanaro, Bono, Bonorva, Bultei, Chiaramonti, Codrongianos, Florinas, Laerru, Mores, Olmedo, Ozieri, Pattada, Perfugas, Ploaghe, Porto Torres, Pozzomaggiore, Sedini, Stintino, Thiesi, Torralba e Villanova Monteleone
20:16
Appuntamento domani nel Palazzetto dello Sport di Bono e martedì nelle sale adiacenti al Centro di Santa Croce, a Pozzomaggiore
10:29
Dettagliata interrogazione, depositata il 14 aprile dai consiglieri regionali del Partito Democratico, sullo stato di avanzamento della campagna di vaccinazione nell´Isola, come da indicazioni del Commissario nazionale per l´emergenza
16:55
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano anche 366 (+2) persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 58 (+3) i pazienti in terapia intensiva. I nuovi guariti sono complessivamente 131
13:10
L´annuncio è del premier Draghi. Il documento che presto sarà introdotto in Italia consentirà di muoversi tra regioni di colore diverso: Si partirà da un pass di natura cartacea che in futuro sarà in formato digitale.
16/4/2021
Il Comune scende in campo per velocizzare le prenotazioni dei vaccini degli over 80. Una ventina di dipendenti dell´Amministrazione comunale supporteranno l’Ats Sardegna per le prenotazioni dei vaccini per i circa 4mila ultraottantenni che ancora non lo hanno ricevuto
16/4/2021
Rimangono tre sole regioni in Italia con massime restrizioni, tra queste la Sardegna. Nel frattempo Draghi annuncia in conferenza stampa che la zona gialla torna il 26 aprile, ma solo per attività all´aperto: ristoranti aperti a pranzo e cena e sport
17/4/2021
Inefficienze e dispositivi obsoleti o fuori produzione, Le Associazioni scientifiche dei medici scrivono all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu: «I pazienti sardi devono avere le stesse opportunità terapeutiche del resto d’Italia»
17/4/2021
Oggetto dell’inchiesta fu il presunto utilizzo improprio dell´auto di servizio tra il 2011 ed il 2012. Definitiva sentenza della Corte di Appello di Sassari. Soddisfazione da parte della Segretaria territoriale dell’FSI-USAE Mariangela Campus
16/4/2021
A oggi sono quattordici i positivi nella cittadina turritana, mentre in quarantena ci sono tredici persone. Massimo Mulas esprime preoccupazione per il silenzio riguardante la seconda dose di vaccino per gli ultraottantenni
17/4/2021
La Direzione dell´Assl Sassari ha reso noto il calendario vaccinale dedicato ai cittadini di età compresa tra i 70 e i 79 anni, residenti o stabilmente domiciliati nei Comuni di Ittiri, Bessude, Monteleone Rocca Doria e Giave. La somministrazione della prima dose del vaccino anti Covid-19 avverrà nell’Hub di Alghero
17/4/2021
Conclusa la somministrazione della prima dose del vaccino anti Covid-19 ai cittadini disponibili alla vaccinazione con più di 80 anni residenti o stabilmente domiciliati nel territorio della Assl Sassari
16/4/2021
Tra le 18 di mercoledì e le 18 di ieri, sono stati effettuati 723 controlli nell’aeroporto di Cagliari e 227 in quello di Alghero; 680 nel porto di Olbia, 117 in quello di Porto Torres e ventidue a Santa Teresa di Gallura
16/4/2021
Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale, i positivi nel capoluogo turritano restano 138, come ieri. I ricoverati salgono da tredici a quattordici
16/4/2021
«Pronti a mettere a disposizione personale medico e spazi idonei», dichiara il presidente dell’Anbi Sardegna Gavino Zirattu
16/4/2021
Vaccinazioni nei Comuni, rilancio del Pronto soccorso e reintegro dei medici di base. Ecco le richieste dei primi cittadini del Comitato di Distretto sanitario
14/4/2021
Somministrazione del vaccino anti Covid-19. Di seguito il nuovo calendario delle vaccinazioni a Sassari allestito presso la Promocamera da giovedì 15 aprile a giovedì 22 aprile 2021
17/4/2021
Nuovo record negativo: Rispetto all´ultimo aggiornamento del 14 aprile sono 16 i casi di positività in più accertati. Si passa da 246 a 262. Aumentano anche i pazienti ricoverati (+2) e le persone in quarantena che passano da 214 a 228
14/4/2021
Hub Mariotti, diramato il calendario vaccinale dedicato ai cittadini del Comune di Alghero di età compresa tra i 60 e i 69 anni. Somministrazione dosi a partire dalla giornata di lunedì 19 aprile fino al successivo martedì


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)