Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmbiente › Capitale verde europea 2023: Cagliari tra le 16 in lizza
Red 20 febbraio 2021
Capitale verde europea 2023: Cagliari tra le 16 in lizza
Il capoluogo sardo è l´unica città italiana in concorso per diventare l´European green capital 2023. In lizza città di Bulgaria, Croazia, Estonia, Irlanda, Macedonia del nord, Polonia, Serbia, Slovacchia, Spagna Svezia e Turchia


CAGLIARI - Sono sedici, di diverse Nazioni, le città che hanno presentato domanda per il concorso “European green capital 2023”. E tra queste, a rappresentare l'Italia c'è Cagliari. Le altre in lizza sono Belgrado (Serbia); Cracovia, Danzica, Rzeszów e Varsavia (Polonia); Dublino (Irlanda); Gaziantep e Izmir (Turchia); Helsingborg (Svezia); Košice (Slovacchia); Logroño (Spagna); Skopje (Macedonia del nord); Sofia (Bulgaria); Tallinn (Estonia); Zagabria (Croazia).

Ora, una giuria di dodici esperti indipendenti inizierà una valutazione tecnica di ciascuna candidatura per selezionare una rosa di città finaliste per il premio Capitale verde europea 2023. L'esito delle selezione sarà annunciata nella primavera di quest'anno. «Sono molto soddisfatto - dichiara il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu - Ora al lavoro per rendere la nostra città ancora più verde, vivibile e innovativa. Voglio fare di Cagliari un modello europeo».

Sulla stessa linea l'assessore comunale alla Cultura e verde pubblico Paola Piroddi: «Un risultato eccezionale per la città di Cagliari che, in un momento particolare come quello che stiamo vivendo, è un segnale di rinascita e forza della nostra Amministrazione. Adesso il nostro obiettivo è entrare nella rosa dei finalisti con le nostre proposte innovative sugli indicatori, prima fra tutte il benessere Animale». Le città finaliste dell'Egca 2023 presenteranno ciascuna un piano d'azione su come la loro città intende realizzare l'anno della Capitale verde europea, progetti e azioni che intende mettere in atto per migliorare la sostenibilità ambientale della città, nonché una strategia di comunicazione.

Nella foto: il Parco di Molentargius
Commenti
11:40
Il dirigente Michele Fois sgombra il campo da qualsiasi illazione e risponde a distanza al Gruppo d’Intervento Giuridico: «pronti all’adozione della relativa ordinanza di ripristino ambientale dello stato dei luoghi»
13:23
L´elaborazione della Strategia regionale di Sviluppo sostenibile della Regione autonoma della Sardegna è giunta alla fase di condivisione con le Istituzioni locali attraverso la costituzione di un Forum regionale
11:37
In corso operazioni relative al verde pubblico in città e nelle borgate, dal Forte della Maddalena a Fertilia, da Santa Maria la Palma a Maristella
3/3/2021
Nuovo sollecito da parte del Gruppo d’Intervento Giuridico odv alle amministrazioni pubbliche competenti (Ministero per i beni e attività culturali, Regione autonoma della Sardegna, Comune di Alghero) al fine di riparare il pesante danno ambientale, ordinando il ripristino ambientale a carico e spese dei trasgressori
2/3/2021
Nell’App “Municipium” e nei canali istituzionali del Comune di Alghero sono presenti i calendari di raccolta del porta a porta e i calendari del servizio extra delle Isole itineranti, nonché tante altre informazioni per residenti e turisti
2/3/2021
Sono attività propedeutiche alla progettazione degli interventi strutturali di sistemazione del corso d´acqua e rifacimento degli attraversamenti viari a Piandanna e nella strada vicinale di Monserradu e Rizzeddu-Gioscari


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)