Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaScuola › «Le scuole devono restare aperte»
Red 11 novembre 2020
«Le scuole devono restare aperte»
«Bisogna fare tutto il possibile per non chiudere. Arrestare il sistema in presenza sarebbe il colpo di grazia per i ragazzi e per le famiglie», dichiara il consigliere regionale dei Riformatori sardi Michele Cossa


CAGLIARI - «Le scuole devono restare aperte e continuare a essere il riferimento primario del sistema sociale ed educativo dei nostri ragazzi. L'istruzione dei ragazzi è un aspetto fondamentale non solo in termini culturali, ma anche in termini di aggregazione sociale, dato che attorno alla scuola ruota un sistema di relazioni utile ad accompagnare la formazione della persona».

Così il consigliere regionale dei Riformatori sardi Michele Cossa, che sottolinea l’importanza di tenere attivo il sistema (asili nido, scuola primaria e scuola secondaria), sia in riferimento all’aspetto educativo dei più piccoli, sia in relazione alle esigenze delle famiglie. «Viviamo un momento di enorme difficoltà che vede esposte le famiglie», continua Cossa.

«La cosa importante è che le regole e le prescrizioni vengano rispettate per garantire il massimo della sicurezza al personale e agli scolari. Bisogna fare il possibile per evitare di chiudere. Le famiglie – conclude il consigliere regionale - hanno diritto ad avere sostegno e supporto nella crescita dei propri figli attraverso la scuola, formidabile alleato dei genitori».

Nella foto: il consigliere regionale Michele Cossa
Commenti
26/1/2021
Sospese per la giornata di oggi (martedì) le lezioni nel plesso 1 della scuola Asfodelo. Rimangono a casa sei classi: troppo freddo. Previsto in giornata l´intervento di riparazione sull´impianto riscaldamento


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)