Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieportotorresAmbienteParchi › Un viaggio all’Asinara, tra arte e scienza
Red 28 ottobre 2020
Un viaggio all’Asinara, tra arte e scienza
Il nuovo incontro on-line organizzato dal Parco nazionale sarà l’occasione per presentare il Progetto Overlap, nato da una partnership tra il Parco, le Università di Sassari e Cagliari e l’Associazione Senza confine di pelle


PORTO TORRES - Un nuovo incontro organizzato dal Parco nazionale dell’Asinara in diretta web, nel sito e nei canali social del Parco, venerdì 30 ottobre, alle 17. Il titolo dell’incontro è “Arte e scienza nella migrazione intorno al Mediterraneo” ed è l’occasione per presentare il Progetto internazionale Overlap, nato da una partnership tra il Parco, le Università di Sassari e Cagliari e l’Associazione Senza confine di pelle.

Dopo le introduzioni del commissario e del direttore del Parco Gabriela Scanu e Vittorio Gazale, il progetto verrà presentato da Valentina Solinas e Dario La Stella, psicologi e coreografi, mentre gli interventi tecnici vedranno la partecipazione di Silvia Serreli (docente del Dipartimento di Architettura, design e urbanistica dell’Uniss), Danilo Pisu (dell’Osservatorio faunistico del Parco dell’Asinara) e Raffaele Cattedra (geografo dell’UniCa). Il Progetto nasce dall’osservazione della coincidenza tra le rotte degli uccelli e i flussi migratori degli uomini e si struttura sostanzialmente in workshop multidisciplinari di studio e di analisi che si svolgono annualmente nel Parco dell'Asinara.

Protagonisti danzatori, performer, ricercatori scientifici e studiosi, e dei giovani beneficiari selezionati in base ad una call internazionale. Il lavoro, che si svolge in gran parte open air, interessa le aree di Fornelli e Tumbarino, e da Cala Reale a Cala d'Oliva, e in diversi momenti della giornata, consente di approfondire i fenomeni biologici, economici e sociali della migrazione animale e umana. Nel corso delle attività, vengono realizzate diverse osservazioni e elaborazioni tecniche, performance artistiche, dalle danze, alle fotografie, ai video documentari, che verranno presentati nel corso dell’incontro web.
Commenti
19/1/2021
Il Coordinamento del gruppo politico algherese commenta la possibile realizzazione di una struttura ricettiva nella casermetta dismessa della batteria costiera di Punta Giglio, area del Parco regionale naturale di Porto Conte


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)