Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaSanità › Psa: interpellanza urgente di Manca
Red 28 ottobre 2020
Psa: interpellanza urgente di Manca
Il deputato sardo del Movimento 5 stelle ha presentato un´interpellanza urgente dove chiede massimo controllo dal Ministero della Salute sulle carni d´importazione dalla Germania all´Italia: «Attesa relazione dalla Regione Sardegna per avviare richieste di sblocco della commercializzazione delle carni suinicole sarde»


CAGLIARI - Il morbo della Peste suina africana che la Sardegna è riuscita a debellare dopo quarantadue anni, si muove velocemente negli allevamenti tedeschi, nuovi focolai sono stati scoperti di recente e l’importazione delle carni suinicole dalla Germania potrebbe lasciare spazio sul mercato italiano alle carni sarde, su cui vige ancora l’embargo. Lo spettro della diffusione della Psa in Germania fa paura agli allevatori sardi che si sono impegnati per anni nell’eradicazione del virus, affiancati dagli esperti dell’Unità di progetto. Gli operatori del mondo suinicolo sardo aspettano lo sblocco della commercializzazione dei loro prodotti. Questo può avvenire solo in seguito alle decisioni della Commissione europea.

Dal Ministero della Salute è giunta la risposta all’interpellanza urgente presentata dal deputato del Movimento 5 stelle Alberto Manca, nel documento emergono le rassicurazioni sull’intensificazione dei controlli e del monitoraggio da parte del Ministero sui flussi commerciali di carni suine provenienti da diversi Paesi europei, tra questi la Germania. Attualmente, la Sardegna sarebbe in grado di produrre ed esportare carni provenienti da allevamenti suinicoli controllati e sicuri in cui non c’è più traccia del virus della Psa. Dopo decenni di contrasto al virus, finalmente gli allevatori vedono uno spiraglio sulla fine delle restrizioni alla commercializzazione.

Il Ministero della Salute attende di ricevere una relazione aggiornata dalla Regione Sardegna in merito alla situazione epidemiologica della Peste suina africana. Solo quando la Regione avrà inviato quanto chiesto, il Ministero «potrà attivare i necessari contatti con la Commissione europea al fine di sollecitare la revisione della classificazione e quindi anche le restrizioni alla commercializzazione». «Invito nuovamente la Regione di attivarsi in maniera corale con Roma, per ottenere dall’Europa quanto i sardi meritano - spiega Manca - E’ importante dare una accelerata alle procedure richieste dal Ministero della Salute, affinché si delinei al più presto una nuova via commerciale europea per gli operatori legati al mondo suinicolo, che hanno pagato un caro prezzo lungo oltre quarant’anni e ora sono ancora più pressati dalla situazione di crisi economica dettata dalla pandemia da Covid-19.»

Nella foto: il deputato Alberto Manca
Commenti
18:11
«Il Comune e la Regione fughino ogni dubbio sulla gestione dell´emergenza», chiede con un´interrogazione il consigliere regionale del Partito democratico
26/11/2020 video
Con il ricovero del primo paziente, è stato attivato giovedì sera il reparto Covid allestito al terzo piano del nosocomio cittadino. Nel reparto sono attualmente operativi i primi cinque posti letto che diventeranno sedici entro la metà della prossima settimana
11:38
Attivo all´ospedale di Nuoro il servizio di assistenza psicologica ai familiari dei pazienti Covid. «Massima attenzione per l´umanizzazione delle cure», sottolinea l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
11:04
Il capogruppo in Consiglio regionale di Liberi e uniti Sardigna è intervenuto durante lavori della Sesta commissione Sanità, chiedendo chiarimenti all’assessore regionale della Sanità sull’assegnazione delle ore di specialistica ambulatoriale a tempo indeterminato da parte dell’Assl di Sassari
26/11/2020
«La Regione ha recepito alcune nostre proposte, ma continua la mobilitazione permanente del coordinamento di comitati territoriali, associazioni e movimenti per la difesa della sanità pubblica in Sardegna», dichiarato gli esponenti della rete assistenziale territoriale
25/11/2020
Le persone in isolamento domiciliare sono 12.106. 515 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, 76 il numero dei pazienti in terapia intensiva
26/11/2020
I problemi della sanità algherese sul tavolo della Regione. La risoluzione votata unanimemente dal Consiglio comunale di Alghero oggetto dell´incontro con l´Assessore regionale Mario Nieddu, alla presenza del presidente Michele Pais
20:22
«Con l’apertura del reparto dedicato ai ricoverati affetti da Covid-19 presso l’ospedale Marino, unitamente al reparto di Terapia intensiva del Civile, Alghero partecipa attivamente alla lotta contro il Coronavirus», dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais
26/11/2020
«Con i sindaci un confronto costruttivo», hanno dichiarato gli assessori regionali Quirico Sanna, Mario Nieddu e Gianni Lampis, dopo la riunione di martedì della Conferenza permanente Regione-Enti locali
25/11/2020
«Con questa iniziativa, intendiamo fornire un servizio ai nostri concittadini e contemporaneamente avere un quadro più chiaro della situazione epidemiologica a Ploaghe», dichiara il sindaco Carlo Sotgiu
26/11/2020
Nonostante la situazione in atto, «la nomina del direttore generale resta un miraggio», dichiarano i membri del Gruppo dei Progressisti in Consiglio regionale che, nell´occasione, hanno depositato un´interrogazione sull´argomento
25/11/2020
Centinaia di pazienti, tra questi anche i malati oncologici, senza risposta. La denuncia arriva da molti cittadini e dalle forze politiche cittadine: «interruzione di servizio pubblico»
25/11/2020
La Direzione dell´Assl Sassari ha annunciato l´acquisto di nuove apparecchiature elettromedicali per il Reparto di Servizio di Endoscopia dell´Ospedale Civile, che andrebbe a riaprire dopo quasi due mesi. «Liste d´attesa estinte entro dicembre», è stato annunciato
25/11/2020
L’Università degli studi di Sassari e l’Associazione Parkinson di Sassari hanno siglato un patto d’intesa, per collaborare a progetti orientati al coinvolgimento attivo dei pazienti nella ricerca e nella didattica
24/11/2020
«Da mesi, chiediamo di salvare il laboratorio analisi utile per tutto il Marghine», dichiara Franco Stara, consigliere regionale di Italia viva aderente al gruppo dei Progressisti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)