Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaTrasporti › Ctm: rinforzo trasporti a Cagliari
Red 20 ottobre 2020
Ctm: rinforzo trasporti a Cagliari
Dopo il tavolo tecnico tenuto questa mattina e al quale ha partecipato anche il sindaco Paolo Truzzu, l’azienda incrementerà il servizio di autobus scolastici aggiungendo corse dedicate


CAGLIARI – Questa mattina (martedì), si è tenuto un tavolo tecnico al quale hanno partecipato il sindaco di Cagliari e della Città metropolitana Paolo Truzzu, il delegato della Città metropolitana alla Mobilità Antonello Floris, l’assessore comunale delle Politiche per la mobilità Alessio Mereu e il presidente di Ctrm Roberto Porrà, con il direttore generale Bruno Useli. Nell’occasione, si è discusso della situazione del trasporto pubblico nella Città metropolitana, alla luce delle lamentele emerse dallo sciopero indetto dagli studenti. Durante l’incontro, è emerso che Ctm ha affrontato il servizio scolastico in maniera adeguata. Infatti, già da inizo settembre, l’azienda aveva predisposto un piano, in accordo con gli Enti proprietari e con l’Assessorato regionale dei Trasporti

Con i dirigenti scolastici coinvolti erano state concordate le corse di ingresso e di uscita e, dal 22 settembre, Ctm ha predisposto un intenso controllo e monitoraggio delle corse utilizzate dagli studenti. Nonostante dai monitoraggi e dal conteggio dei passeggeri non siano emerse assolutamente criticità e il numero di passeggeri trasportati sia ampiamente al di sotto del numero dei passeggeri consentito, Truzzu, Floris e Mereu hanno richiesto all’azienda un ulteriore sforzo sul servizio, che consenta una più agevole distribuzione degli studenti a bordo dei mezzi. Richiesta recepita dal Ctm che, già da domani, mercoledì 21 ottobre, prevederà rinforzi per le linee dedicate agli istituti scolastici.

«Ctm ha sempre garantito un servizio puntuale e preciso anche nel periodo di lockdown – dichiarano dalla sede dell’azienda - e garantisce la sicurezza a bordo attraverso la sanificazione giornaliera dei mezzi, la sanificazione dei filtri dell’aria e un ricambio dell’aria costante attraverso i finestrini e le porte di ingresso e di uscita. Ctm, inoltre, sarà tra le prime aziende in Italia a testare un nuovo sistema di sanificazione costante dell’aria a bordo dei bus. Un invito congiunto agli studenti a viaggiare con consapevolezza. E’ importante che a bordo tutti utilizzino correttamente le mascherine e non si salga tutti insieme sullo stesso autobus, ma ci si distribuisca equamente sui vari mezzi messi a disposizione».
Commenti
23/11/2020
«La Regione sostiene e rafforza la richiesta della Federazione delle associazioni sarde in Italia con cui si stigmatizza il drammatico taglio delle rotte annunciato dalla Tirrenia, fortemente penalizzante per gli emigrati sardi e le loro famiglie», dichiara la vicepresidente regionale
23/11/2020
«Uno schiaffo per Cagliari e per la Sardegna», commenta il presidente del Consiglio comunale del capoluogo regionale, che chiede un «fronte compatto contro la cancellazione dei collegamenti» previsti dal primo dicembre
22/11/2020
La compagnia di navigazione «chiude dal primo dicembre tutti i collegamenti in convenzione con l Sardegna e annuncia centinaia di licenziamenti a causa della situazione di incertezza sulla proroga della Convenzione del servizio di continuità territoriale marittima». A dare l´allarme è il segretario generale della Uiltrasporti Sardegna William Zonca
23/11/2020
«Sollecitiamo il Ministero dei Trasporti affinché si attivi al più presto per il rinnovo della convenzione. Il nostro territorio non può permettersi di perdere questo fondamentale collegamento, il diritto alla mobilità degli ogliastrini non può essere negato», dichiara il sindaco Massimo Cannas
23/11/2020
«La Regione ha sollecitato con forza in tutte le sedi la conclusione degli adempimenti per il nuovo bando rimanendo inascoltata», dichiara l´assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde
23/11/2020
Il territorio del nord Sardegna, che da solo ospita due porti e due aeroporti, non può permettersi ulteriori complicazioni o ritardi in una settore così importante, specialmente durante il periodo emergenziale che sta affrontando a causa del Covid e che ha già visto provato il nostro fragile tessuto produttivo
23/11/2020
Queste le proposte dei deputati sardi del Partito democratico, che chiedono al Governo di «convocare al più presto le parti», all´indomani della notizia che Tirrenia chiuderà dal primo dicembre i collegamenti in convenzione con la Sardegna.


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)