Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieolbiaSportSport › Canottieri Olbia a medaglia a Sabaudia
A.B. 21 settembre 2020
Canottieri Olbia a medaglia a Sabaudia
Una piccola rappresentanza di atleti sardi ha partecipato al meeting nazionale giovanile: la giovane Giulia Gattu ha tenuto alta la bandiera isolana conquistando due medaglie d´oro, rispettivamente nel Singolo Allieve C e nel 7,20 Allieve C in due giorni di gare


OLBIA - Lungo la strada della ripresa verso la normalità delle competizioni del canottaggio nazionale, nell'ultimo fine settimana d'estate è toccato alle categorie giovanili competere nelle regate che si sono disputate contemporaneamente in due località della Penisola, per facilitare la partecipazione delle società del nord con la regata di Corgeno (in Lombardia) e per le società del sud con la regata di Sabaudia (nel Lazio), valide come Meeting nazionale. L'intento della Federazione era quello di replicare l'esperienza unica per i giovani canottieri della manifestazione più importante per loro, il Festival dei Giovani, che avrebbe dovuto svolgersi a luglio, ma che non si è svolto a causa dell'emergenza Covid.

Una piccola rappresentanza di atleti sardi ha partecipato al meeting di Sabaudia: presente la Canottieri Olbia con Giulia Gattu e Giovanni Baldin. La giovane Gattu ha tenuto alta la bandiera isolana conquistando due medaglie d'oro, rispettivamente nel Singolo Allieve C e nel 7,20 Allieve C in due giorni di gare.

La soddisfazione di Roberto Ferrili, decano del canottaggio sardo e presidente-allenatore del circolo olbiese, è racchiusa nelle sue parole: «Sono contento che i ragazzi abbiano potuto riprendere con le regate dopo il lungo periodo di chiusura e abbiano potuto dimostrare la loro preparazione, che tra non poche difficoltà è proseguita per tutta la fase di lockdown, anche grazie agli allenamenti a distanza».

Nella foto (di Ferrilli): Giulia Gattu e Giovanni Baldin
Commenti
27/10/2020
L´italo-ungherese firma con il Tennistavolo Norbello. Sostituirà Giulia Cavalli, che tra qualche mese diventerà mamma. In attesa dell´ultimo colpo di mercato della società gialloblu, la formazione di A1 femminile è composta da Chiara Colantoni, la greca Katerina Toliou, Crizstina Nagy e la stessa Giulia che, finchè le forze glielo permetteranno, siederà in panchina


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)