Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariCulturaArresti › 36enne sassarese arrestata al market
Cor 8 settembre 2020
36enne sassarese arrestata al market
La Polizia locale arresta una donna per rapina impropria all´interno di un noto punto vendita in viale Italia. Provvidenziale l´arrivo degli agenti in borghese


SASSARI - Un'altra attività di contrasto alla microcriminalità da parte della Polizia locale di Sassari. Gli agenti del nucleo investigativo in borghese, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato una donna per rapina impropria. Il punto vendita di una nota catena commerciale in viale Italia ha chiamato la centrale operativa di via Carlo Felice perché un dipendente aveva notato una donna mentre metteva in una borsa voluminosa alcuni prodotti esposti sugli scaffali.

La responsabile della sicurezza del negozio l'ha bloccata e l'ha invitata a mostrare il contenuto della borsa; in questo frangente, la giovane, una trentaseienne nota alle forze dell'ordine per essersi già resa responsabile di numerosi reati di natura predatoria, ha lasciato cadere la borsa e ha cercato di scappare attraverso il bar che collega l'esercizio commerciale con la strada; la responsabile della sicurezza è stata pronta a bloccare la donna, mettendosi tra lei e l'uscita.

A questo punto la giovane ha spinto più volte l'addetta alla sicurezza, ma l'arrivo tempestivo degli agenti ha permesso di bloccarla. Nel corso della perquisizione si è accertato che la donna aveva sottratto un profumo, una pochette, un paio di scarpe da tennis, una trousse di trucchi. La giovane è stata arrestata con l'accusa di rapina impropria; questa mattina sarà accompagnata dagli agenti in tribunale per l'udienza di convalida.
Commenti
24/10/2020
I Carabinieri della locale Stazione , hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 30enne del posto, già noto alle Forze dell´ordine
24/10/2020
Controlli a Bonorva e Pozzomaggiore. Nell´occasione, i Carabinieri hanno anche provveduto all´arresto di un 22enne e alla denuncia di un 20enne per spaccio di cocaina
24/10/2020
Nei confronti di uno di loro, ritenuto il responsabile principale, di forte personalità e capace di coinvolgere gli altri nelle azioni delittuose, è stata emessa la misura della carcerazione, mentre i due complici vanno agli arresti domiciliari
23/10/2020
Nella notte tra giovedì e venerdì, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tempio Pausania hanno tratto in arresto in flagranza un 42enne tempiese per maltrattamenti in famiglia e lesioni. La compagna e la figlia sono finite in ospedale


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)