Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieolbiaCronacaCronaca › Rapina ad anziano: foglio di via per un rom
Red 13 agosto 2020
Rapina ad anziano: foglio di via per un rom
L´uomo si è introdotto nell’abitazione di un 85enne olbiese quasi totalmente ipovedente, al quale, dopo aver finto di riparargli la cucina, ha sottratto con la forza, strappandoglieli di mano, 450euro. Poi, ha costretto la vittima a salire sull’auto per recarsi al bancomat dove lo ha costretto a prelevare l’ulteriore somma di 500euro


OLBIA - Continua da parte degli agenti del Commissariato di Olbia l’attività di prevenzione e controllo a contrasto della microcriminalità, specialmente in città. Nei giorni scorsi, i poliziotti hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania, un 32enne ritenuto responsabile di rapina e violenza privata, consumati poco tempo prima ai danni di un anziano dimorante in Olbia. L’indagato, è appartenente ad una famiglia “rom” originaria della Sicilia, da anni stanziatasi nel sud della Sardegna, i cui appartenenti sono risultati essere più volte coinvolti in reati simili.

È stato proprio attraverso l’analisi del “modus operandi” adottato nella circostanza che gli uomini del Commissariato di Olbia hanno potuto indirizzare le loro investigazioni nella giusta direzione. Infatti, il malvivente, avvalendosi della collaborazione di un complice, fingendosi riparatore ambulante di cucine a gas ed arrotino di coltelli da cucina, si è introdotto nell’abitazione di un 85enne olbiese quasi totalmente ipovedente, al quale, dopo aver finto di riparargli la cucina, ha sottratto con la forza, strappandoglieli di mano, 450euro, dopo essersi fatto accompagnare nella camera da letto dove l’anziano custodiva i suoi risparmi. Inoltre, non pago del facile guadagno fino a quel momento acquisito, avvalendosi della collaborazione del suo complice, ha costretto la vittima, che vive da sola, a salire sull’auto per recarsi al bancomat dove lo ha costretto a prelevare l’ulteriore somma di 500euro.

Le tempestive indagini, eseguite dopo della richiesta di soccorso formulata dalla vittima presentatasi al Commissariato accompagnato da un parente, hanno consentito di identificare senza ombra di dubbio uno degli autori del fatto. L’uomo, la cui successiva localizzazione, è avvenuta in un campo improvvisato, allestito dal clan nomade in un Comune del Nuorese è stato quindi segnalato alla competente Autorità giudiziaria per i reati di cui si è reso responsabile. Inoltre, a carico dell’uomo è stata emessa, a firma del questore di Sassari, la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Olbia, con annesso divieto di farvi ritorno per tre anni, oltre al contestuale obbligo di dimora nel Comune di appartenenza.
20:02
Il personale dell´Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias, nell’ambito dei servizi sul territorio mirati al contrasto delle attività illecite in materia ambientale, ha individuato nell´agro, in località Santa Barbara, un’area adibita a discarica
15:47
La dirigente del Comune di Olbia accusa il sindaco di violenza sessuale. Lettera alle redazioni giornalistiche. Si attende la replica del primo cittadino
18:22
I finanzieri della Tenenza di Iglesias hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante società del Sulcis Iglesiente operante, rispettivamente, nel settore della carpenteria e nel settore alimentare
19:24
Ieri mattina, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del reparto territoriale Olbia hanno segnalato alla Prefettura di Sassari una 31enne guardia particolare giurata residente nel capoluogo gallurese
16/9/2020
Denunciate dalle Fiamme gialle del locale Nucleo di Polizia economico-finanziaria due persone responsabili di reati contro il patrimonio mediante frode. Contestate appropriazione indebita e truffa per 615.797euro
16/9/2020
Nell’ultimo periodo, i finanzieri del Nucleo di Polizia economico finanziaria di Cagliari hanno concluso tre filoni investigativi delegati dalla locale Procura della Repubblica, facendo scattare sei denunce riguardanti due srl del capoluogo e una dell´hinterland
16/9/2020
Ieri mattina, un’operazione di polizia marittima a tutela dell’ambiente marino è stata portata a termine dal personale della Guardia costiera di Porto Torres, che ha portato alla denuncia, a piede libero, di uno svizzero a bordo di un’unità da diporto a vela di circa 14metri all’ancora nello specchio acqueo compreso tra Punta Barbarossa e l’approdo dei “Fornelli”
16/9/2020
Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Olbia centro hanno deferito in stato di libertà un 59enne, già noto alle Forze dell´ordine, poiché, dopo una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di tre piante di marijuana e di 14grammi della stessa sostanza già pronta per il consumo o l’eventuale smercio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)