Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariEconomiaEconomia › Abbanoa: assemblea degli azionisti a Cagliari
Red 5 agosto 2020
Abbanoa: assemblea degli azionisti a Cagliari
Domani mattina, la Regione autonoma della Sardegna ed i 342 Comuni soci del gestore unico idrico si riuniranno alla Fiera della Sardegna-Padiglione Mediterraneo per discutere sull’assetto organizzativo, amministrativo e contabile


CAGLIARI - L’assemblea degli azionisti di Abbanoa (la Regione autonoma della Sardegna ed i 342 Comuni soci) è convocata per domani, giovedì 6 agosto, alle 11 nel Centro congressi della Fiera della Sardegna–Padiglione Mediterraneo. E’ la prima riunione del nuovo Consiglio d’amministrazione, nominato il 12 giugno, guidato dal presidente Gabriele Racugno e composto dall’amministratore delegato Fernando Ferri, nominato il 30 luglio [LEGGI] e dall’ingegnere Franco Piga. All’ordine del giorno, le prime valutazioni sull’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della società.

I Comuni gestiti da Abbanoa, di cui alcuni non soci, sono in tutto 352. La scelta di affidare ad un unico gestore in house providing l’intero servizio idrico regionale nacque dall’emergenza di superare le criticità del servizio gestito da Amministrazioni locali, da società deficitarie o in liquidazione e dall’esigenza di creare un sistema solidaristico tra realtà scarsamente abitate, ma ricche di risorsa e zone densamente abitate, ma prive di risorsa, garantendo una gestione industriale efficiente. Tutto ciò consentendo di eseguire anche gli investimenti necessari ad ammodernare un articolato sistema di infrastrutture al servizio di 721mila utenze e composto da quarantasei potabilizzatori ed altrettanti grandi acquedotti lunghi complessivamente 4.300chilometri, 7.700chilometri di reti idriche urbane, 360 impianti di depurazione fognaria, 6.600chilometri di reti fognarie e 1.800 impianti di sollevamento.

A livello nazionale, Abbanoa si è attestata come una delle principali società in house del servizio idrico integrato in Italia: terza per valore della produzione tra i soggetti pubblici, con “Acquedotto pugliese” e “Smat”. L’azienda è membro dell’esecutivo di “Utilitalia” e socio fondatore dell’“Ape-Acqua pubblica europea”, l'associazione con sede a Bruxelles che raccoglie gli operatori pubblici del servizio idrico nel Vecchio Continente.

Nella foto: l’amministratore delegato Fernando Ferri
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)