Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaSanità › Sanità: riforma approvata senza Riformatori
Cor 30 luglio 2020
Sanità: riforma approvata senza Riformatori
La commissione Sanità, presieduta da Domenico Gallus ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio


CAGLIARI - La commissione Sanità, presieduta da Domenico Gallus (nella foto) ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio. Designati, inoltre, i relatori del provvedimento: il presidente della commissione Gallus per la maggioranza, il capogruppo del Pd Gianfranco Ganau per l’opposizione.

Dopo l’approvazione del testo, il presidente della commisione Domenico Gallus ha dichiarato che «la commissione ha concluso in modo brillante un lungo lavoro affrontato con grande impegno e caratterizzato dalla volontà di ascolto di tutti i portatori di interesse». La legge, ha aggiunto Gallus, “dal nostro punto di vista rappresenta uno spartiacque fra passato e futuro, fra una visione centralista fondata sull’Ats ed una rivolta ai territori, più vicina al paziente, ai suoi bisogni ed alle sue aspettative. E’, del resto, quanto ci hanno detto le istituzioni, le categrie e le persone che abbiamo ascoltato in questi mesi di confronto”.

E’ quanto dice, in sostanza, secondo Gallus, «lo stesso Cal nel suo parere, quando individua nell’Ats l’errore di fondo di sistema sanitario regionale che non ha funzionato. Noi, ha concluso, quella impostazione la correggeremo; stiamo iniziando a farlo con il “governo” del sistema e proseguiremo con la sanità territoriale e la rete ospedaliera che saranno le naturali conseguenze della scelta di fondo che abbiamo compiuto». Ma, attenzione, ha detto infine il presidente della commissione, «sono due cose diverse che affronteremo correttamente in modo separato, per arrivare ad una buona riforma nell’interesse dei sardi».
Commenti
15:10
La mancata comunicazione ha rischiato di generare confusione tra gli utenti. Poco dopo le 9 del mattino il trasferimento di un paziente risultato positivo al coronavirus. Ecco la situazione questa mattina all'ingresso dell'Ospedale di Alghero
11:17
Ad agosto, la stessa procedura era stata riservata a infermieri e oss. Avviate anche assunzioni a tempo determinato di altro personale sanitario per l´Azienda ospedaliero universitaria
20:59
E´ morto oggi pomeriggio, a bordo di un´ambulanza del 118 che lo stava trasportando all´ospedale Santissima Trinità di Cagliari. Un oss di Isili è la vittima numero 146 nell´Isola e la più giovane finora
17:01
Si registrano due decessi, una donna di 62 anni, ricoverata a Nuoro e residente nel sassarese, deceduta il 21 settembre, ma inserita solo oggi nel report, e un uomo di 79 anni, ricoverato a Cagliari e residente nel Sud Sardegna, deceduto questa mattina. Le vittime sono in tutto 145
22/9/2020
Christian Mulas: Servono più tamponi, come hanno dimostrato sin da subito i casi del Veneto, in Italia, o del Sud Corea e del Giappone, l´unico modo per controllare la pandemia è il tamponamento ricorrente e a tappeto, fatto attraverso i tamponi e i test sierologici
21/9/2020
Direzione Genova. Nel primo pomeriggio di oggi, una bimba di cinque mesi, ricoverata all´ospedale Santissima Annunziata di Sassari, è stata trasportata d´urgenza a bordo di un Falcon 50 dell´Aeronautica militare per essere ricoverata al Gaslini


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)