Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariCronacaSanità › Trapiantati di fegato: visite di controllo all´Uniep
Red 3 luglio 2020
Trapiantati di fegato: visite di controllo all´Uniep
Il centro ha aperto un ambulatorio al piano terra del Palazzo Rosa, a Sassari. Per fissare la visita, si può telefonare ai numeri 079/2062734 o 079/2061741, oppure inviare una e-mail all´indirizzo web uniep@aousassari.it


SASSARI – I trapiantati di fegato potranno fare le visite di controllo anche a Sassari. Da alcuni giorni, infatti, è l'Uniep, l'Unità integrata di epatologia che rappresenta il centro ambulatoriale dell’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari per la diagnosi e le terapie delle malattie del fegato a rispondere alle esigenze di questi pazienti che, in periodo di Covid, trovano difficoltà a recarsi al Centro trapianti di Cagliari per le visite di controllo.

Il centro Uniep, prima attivo al sottopiano della palazzina di Malattie Infettive, adesso è stato aperto temporaneamente al piano terra del Palazzo Rosa (ambulatorio 13) e sarà attivo anche per i pazienti affetti da patologie del fegato. In questi giorni, infatti, gli specialisti dell'Aou hanno iniziato a visitare i pazienti con patologia ordinaria che, a causa dell'emergenza sanitaria, avevano interrotto le visite di controllo.

I pazienti trapiantati di fegato che hanno necessità di eseguire la visita di controllo possono telefonare ai numeri 079/2062734 o 079/2061741, oppure inviare una e-mail all'indirizzo web uniep@aousassari.it. Invece, le nuove visite per le patologie del fegato potranno essere prenotate attraverso il Cup a partire da settembre.
Commenti
13:12
Il piano di riorganizzazione della rete ospedaliera in emergenza Covid-19 varato in via definitiva dalla Regione autonoma della Sardegna il 9 luglio, è stato interamente approvato dal Ministero della Salute ed ora potrà entrare nella fase operativa, con la realizzazione delle opere infrastrutturali nei presidi e l’implementazione delle attrezzature, dei mezzi e del personale
19:03
Salgono a 1.427 i casi di positività- Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, si registrano nove nuovi casi, di cui due migranti arrivati in Sardegna con gli ultimi sbarchi. Cinque casi rilevati nella Città metropolitana di Cagliari, due nel Sud Sardegna, uno a Nuoro ed uno a Sassari
4/8/2020
Lo ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, commentando il progetto nato dalla sinergia tra Regione autonoma della Sardegna, Ministero della Difesa, la Rete di solidarietà Ad Adiuvandum, con le associazioni ed altri soggetti promotori, presentato ieri a Cagliari
5/8/2020
Consegnate dall´associazione “La nobile stanziale” le apparecchiature che saranno utili nella gestione delle attività del reparto dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari
3/8/2020
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, si registrano altri due casi positivi: una turista elvetica già rientrata a casa da Sassari ed un bulgaro attualmente in isolamento fiduciario a Cagliari
22:04
Si è conclusa martedì, a Nuoro, la formazione per i primi quindici medici di emergenza territoriale, previsti nel bando di Areus pubblicato ad agosto 2019. Entro l’autunno, saranno in tutto sessanta i medici che ultimeranno il percorso formativo


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)