Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieportotorresCulturaScuola › 65 tablet per gli studenti di Stintino
Cor 21 maggio 2020
65 tablet per gli studenti di Stintino
Li ha consegnati al Comune l´associazione “Per un sorriso” che ha pensato ai giovani alunni delle scuole medie ed elementari del paese, così che possano seguire la didattica a distanza con più facilità


STINTINO – 65 tablet in dono per gli alunni delle scuole medie e della primaria di Stintino, così che possano seguire la didattica a distanza con più facilità, oltre a poter restare informati collegandosi alla rete, approfondire tematiche culturali oppure anche giocare. La gradita fornitura è arrivata direttamente da Milano, dall'associazione “Per un sorriso” onlus che ha voluto così rendere un servizio ai giovani scolari stintinesi. I tablet sono stati recapitati ieri al Comune di Stintino che si è occupato di farli avere a tutti gli scolari. A consegnarli direttamente nelle loro mani è stata l'assessora comunale alla Pubblica istruzione Antonella Mariani.

«Siamo contenti che gli studenti delle scuole stintinesi abbiano ricevuto in dono questo prezioso regalo – ha detto la rappresentante della giunta Diana – e ringraziamo l'associazione “Per un sorriso” che così è venuta in aiuto dei nostri ragazzi, facendo superare così, almeno per alcuni di loro, il gap tecnologico». Ed è proprio questa convinzione, cioè la necessità degli studenti di affrontare l'ammodernamento tecnologico per potersi integrare nei nuovi tempi della comunicazione e dell'apprendimento, ad aver mosso l'associazione milanese presieduta da Roberto Moroni.

Conoscitore di Stintino e affezionato frequentatore della località turistica nei mesi estivi, Roberto Moroni attraverso la sua associazione ha voluto così dimostrare il suo affetto al paese e ai giovani cittadini stintinesi. Da segnalare il prezioso contributo dell'associazioni “Amici di Stintino” Onlus, presieduta da Alessandro e Franco Gadau. «Il nostro grazie va anche a loro – ha aggiunto Antonella Mariani – che hanno fatto da tramite per la consegna dei tablet prima al Comune e poi agli studenti delle scuole di via Lepanto. Un gesto che, sono convinta, sarà gradito anche alla stessa scuola e alla dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo numero 2 di Porto Torres, Maria Letizia Fadda».
Commenti
8:32
Con l’assessore regionale della Pubblica istruzione Andrea Biancareddu ed i dirigenti dell’Assessorato regionale della Sanità, hanno partecipato al tavolo il presidente dell’Anci Sardegna, la Foe Sardegna, il Comitato presidio scuole dell’infanzia paritarie, l’Assonidi, la Federsolidarietà, la Fism Sardegna, la Compagnia opere sociali, la Ciofs scuola, la Cnos scuola, il Comitato servizi per l’infanzia 0-6 e la società Educhiamo
5/6/2020
Pubblicata dall´Amministrazione comunale la manifestazione d´interesse. Da lunedì 15 giugno a domenica 30 agosto, in concessione le aree all´aperto delle scuole primarie Bellieni e Monte Angellu
3/6/2020
Alunni del Liceo Manno di Alghero premiati dall’Accademia dell’Arcadia, dall’Istituto storico italiano per l’età moderna e contemporanea e dall’Istituto di storia dell’Europa mediterranea del Consiglio nazionale delle ricerche al Concorso di scrittura a squadre


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)