Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizienuoroPoliticaSanità › Vaccinazioni: Fonni, Mamoiada, Orgosolo in rivolta
Red 21 maggio 2020
Vaccinazioni: Fonni, Mamoiada, Orgosolo in rivolta
La sospensione delle vaccinazioni obbligatorie nei Comuni di Fonni, Mamoiada ed Orgosolo, è oggetto di un’interrogazione presentata alla Regione autonoma della Sardegna dal consigliere del Partito democratico Roberto Deriu


NUORO - La sospensione delle vaccinazioni obbligatorie nei Comuni di Fonni, Mamoiada ed Orgosolo, è oggetto di un’interrogazione presentata alla Regione autonoma della Sardegna dal consigliere del Partito democratico Roberto Deriu. «L’Ufficio di Igiene pubblica dell’Assl di Nuoro, il 18 maggio 2020, ha comunicato ai Comuni di Fonni, Mamoiada ed Orgosolo l’interruzione delle vaccinazioni obbligatorie nei rispettivi paesi, e lo spostamento del servizio nel Comune di Gavoi, per i bambini di Fonni, e nel Comune di Nuoro, per i bambini di Mamoiada e Orgosolo», ricorda Deriu.

«I sindaci di questi Comuni, attraverso una lettera congiunta rivolta all'Ats della Sardegna, hanno evidenziato le numerose difficoltà derivanti dall’interruzione delle vaccinazioni, obbligando le famiglie a spostarsi in altri paesi anziché far spostare i medici per procedere con le vaccinazioni, in una fase di emergenza sanitaria, come quella attuale, in cui Stato e Regioni consigliano di ridurre al minimo gli spostamenti», ha proseguito il membro Dem che, considerando che non è tra le responsabilità dei primi cittadini la decisione di interrompere questo servizio essenziale, interroga l’assessore regionale alla Sanità Mario Deriu per sapere «quali siano le motivazioni dell’interruzione delle vaccinazioni obbligatorie nei Comuni di Fonni, Mamoiada e Orgosolo».

Ed ancora, «se intenda disporre delle misure per ristabilire celermente tale servizio, evitando che siano i cittadini a doversi spostare in altri Comuni per adempiere all’obbligo vaccinale». Tutto questo, ha spiegato il consigliere Deriu, per evitare ulteriori disagi a tante famiglie, già provate dall'emergenza CoronaVirus.

Nella foto: il consigliere regionale Roberto Deriu
Commenti
10:35
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas commenta l’approvazione, da parte della Giunta, delle linee di indirizzo per la riprogrammazione delle attività ambulatoriali
12:00
La Sardegna potrà riprendere la movimentazione dei capi bovini, ovini e caprini sul territorio nazionale, senza limitazioni. E´ quanto la Regione ed il Ministero della Salute hanno definito nell´accordo che, con una drastica riduzione delle restrizioni in vigore a soli sei Comuni dell´Isola, riconosce la Sardegna area omogenea con il resto d´Italia
20:03
Salgono a 1.359 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Nessun degente in Terapia intensiva. 131 è il numero delle vittime
5/6/2020
Saranno 4 le giornate dedicate alla prevenzione della patologia che prevedono un consulto a 360°: 11, 12, 18 e 19 giugno. Qualora risulti necessario, sarà inoltre possibile effettuare un confronto con gli specialisti di chirurgia generale
4/6/2020
Dopo l´intervento dei consiglieri comunali del Centrosinistra cittadino sulla sanità algherese, arriva la replica del referente locale della Lega Salvini Sardegna, Luca Sacristani
3/6/2020
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Sinistra in Comune, X Alghero, Futuro Comune, e Partito democratico intervengono sulla situazione della sanità algherese, puntando il dito sulle «relative fake news»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)