Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Sensibilità e responsabilità del Consiglio comunale»
Red 5 aprile 2020
«Sensibilità e responsabilità del Consiglio comunale»
Il presidente della massima assise algherese Lelle Salvatore sottolinea il clima nel quale si è tenuta la videoseduta del primo aprile e ne approfitta per ringraziare tutte le associazioni di volontariato che «hanno dimostrato di avere a cuore il bene della nostra Alghero, costruendo, sin da subito, una imponente rete di solidarietà con la Protezione civile, Servizi sociali ed il Centro operativo comunale»


ALGHERO - «L'emergenza sanitaria che stiamo vivendo, ci ha messo tutti in condizione di doverci adattare ai nuovi sistemi tecnologici; ma, al di là della tecnologia, mi sia consentito sottolineare, è stato il cuore che la classe dirigente di questa città ha voluto metterci nella discussione per deliberare la spesa, in vista della sempre più pressante emergenza sanitaria economica e sociale che a colpito non solo la nostra città, ma la stessa nazione ed il mondo intero, a causa del Covid-19. Voglio ringraziare tutti i consiglieri comunali per la sensibiltà e senso di responsabiltà mostrato in questa sessione di bilancio, che si è potuto approvare in maniera celere grazie anche alla rinuncia, da parte di tutti, dei termini regolamentari».

Inizia così l'intervento del presidente del Consiglio comunale di Alghero Lelle Salvatore, che commenta il clima della seduta in videoconferenza del primo aprile. Una seduta che Salvatore ha apprezzato molto, perchè, pur non mancando le puntualizzazioni politiche da parte dell'Opposizione, «tutta la discussione si è svolta tenendo come baluardo principale la responsabilità che oggi deve contraddistinguere tutti, per affrontare uniti, questa guerra. Ovviamente esprimo compiacimento per l'approvazione, senza intoppi, del bilancio e per la condivisione del percorso che vedrà continuare questo lavoro di responsabile attenzione alle esigenze sanitarie, economiche e sociali dei nostri concittadini, in maniera unitaria, nelle Commissioni consiliari».

Il presidente della massima assise algherese guarda anche a ciò che si può fare fuore dall'aula di Via Columbano: «Sono sicuro che non mancherà il confronto con tutti i soggetti economici della città per studiare, insieme, una fase di rilancio accompagnato dal contributo di tutte le forze politiche presenti ad Alghero. Ringrazio a nome di tutto il Consiglio comunale, tutte le associazioni di volontariato che oggi, ancora una volta, hanno dimostrato di avere a cuore il bene della nostra Alghero, costruendo, sin da subito, una imponente rete di solidarietà con la Protezione civile, Servizi sociali ed il Centro operativo comunale. Con l'auspicio che presto potremo riabbracciare la citta intera, con la ripresa della vita di sempre, noi continueremo a testa basa ad esercitare il nostro ruolo, liberandoci, oggi, più che mai, da ogni forma di contrapposizione sterile. Nel discorso di apertura del Consiglio – conclude Lelle Salvatore - ho affidato la protezione della nostra Alghero e di tutti i suoi abitanti alla Madonna di Valverde, che è ad Alghero, in Episcopio, portata dal nostro vescovo. Che veramente guidi tutti i passi della classe dirigente in questo difficile periodo e protegga la nostra città e tutti i suoi abitanti da questa epidemia».

Nella foto: il presidente del Consiglio comunale Lelle Salvatore
Commenti
30/5/2020 video
Conferenza stampa ad Alghero con il Sindaco Mario Conoci, gli Assessori Caria, Vaccaro, Montis, Di Gangi e Piras. Ecco tutte le misure approvate per sostenere la crisi e rilanciare l´economia del territorio. Le immagini
30/5/2020
Sei ore di consiglio comunale ad Alghero e un nulla di fatto. La proposta dei consiglieri Sartore, Esposito Bruno, Piras, Cacciotto, Pirisi e Di Nolfo di destinare un milione di euro dell´avanzo del bilancio comunale non ottiene il lasciapassare della maggioranza che chiude i lavori. Polemiche


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)