Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaOpinioniPoliticaIn Sardegna è emergenza nell´emergenza
Emanuele Cani 22 marzo 2020
L'opinione di Emanuele Cani
In Sardegna è emergenza nell´emergenza


E purtroppo sempre più evidente, in Sardegna stiamo affrontando un’emergenza nell’emergenza. Ciò che sta capitando nei nostri ospedali, come viene denunciato dagli operatori e dalle organizzazioni di rappresentanza, è ingiustificabile e non più tollerabile, ogni giorno emerge una situazione che risulta essere sempre più drammatica e preoccupante. I nostri medici e operatori sanitari sono costretti a lavorare in prima linea con strumenti contingentati e non adeguati. Questa situazione deve finire. Chi oggi governa la regione deve spiegare ai sardi in maniera chiara e trasparente cosa intende fare. Sia data la più ampia diffusione al Piano strategico degli interventi “in modo che i sardi sappiano come si intende affrontare una emergenza di queste dimensioni”.

Si faccia una immediata ricognizione del fabbisogno del Dpi in tutti gli ospedali della Sardegna e si mettano tutti gli operatori sanitari, sia quelli che lavorano negli ospedali sia medici di base, pediatri, guardie mediche e presidi territoriali, nella condizione di lavorare in massima sicurezza. Si provveda in tempi rapidissimi ad effettuare un tampone a tutti i pazienti ricoverati e a tutti gli operatori della sanità. Si reperiscano tempestivamente i posti di terapia intensiva necessari ed un adeguato numero di impianti respiratori. Devono essere recuperati con straordinaria solerzia le carenze organizzative, di coordinamento e tutti i ritardi nella distribuzione dei presidi, che garantiscono la sicurezza nei nostri ospedali, il luogo più importante nello lotta contro la pandemia, che registra un numero di contagiati abnorme, in percentuale di gran lunga superiore rispetto a tutte le percentuali nazionali e internazionali.

Non è mai abbastanza la riconoscenza che dobbiamo avere verso le donne e gli uomini che ogni giorno lottano in prima linea per salvare le nostre vite, tuteliamoli e non lasciamoli soli. Presidente Solinas e assessore Nieddu siamo pronti a collaborare, in questa situazione di emergenza sanitaria. L’approccio responsabile, collaborativo e costruttivo del Partito democratico della Sardegna e dei suoi consiglieri regionali ne è la dimostrazione più evidente. Ma questa situazione deve essere risolta subito, perché la collaborazione doverosa non può significare accettare tutto.

* segretario regionale Partito democratico
Commenti
10:33 video
Il consigliere comunale di "Italia in Comune" a Sassari, si scaglia in diretta contro il sindaco Nanni Campus. Le facce sbalordite delle consigliere la dicono lunga
12:54
Anita Giaconi e Paolo Fresu eletti all’unanimità coordinatore e vicecoordinatore locali. Soddisfatto il coordinatore regionale di Cambiamo Antonello Peru, che in questi mesi ha visto aumentare sia il numero degli iscritti, sia i rappresentanti della nuova forza politica nelle Istituzioni
21/1/2021
Quasi a sorpresa, in un clima di generale incertezza all´interno della Coalizione di Centrodestra che amministra dal 2019 ad Alghero, i due circoli che fino a ieri non hanno lesinato polemiche e contrapposizioni, trovano una linea comune
21/1/2021
Sanità, scuola, prevenzione e manutenzione del territorio, infrastrutturazione e rigenerazione, transizione ecologica, imprese e lavoro giovani e donne: queste le sei priorità generali illustrate nella lettera aperta di quarantatre ex primi cittadini di tutta Italia. Tra le firme, anche quelle dell´ex sindaco di Alghero Mario Bruno, di Cagliari Massimo Zedda, di Nuoro Sandro Bianchi e di Sassari Nicola Sanna


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)