Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanità › Tocco convoca i vertici della Sanità
Red 18 gennaio 2020
Tocco convoca i vertici della Sanità
Il presidente del Consiglio comunale di Cagliari ha invitato i direttori generali degli ospedali locali. «L´Assemblea cittadina deve essere coinvolta», dichiara il politico forzista


CAGLIARI - Un incontro in Consiglio comunale per discutere della riforma sanitaria, e parlare di tutte le novità che riguardano gli ospedali cagliaritani. L’iniziativa è di Edoardo Tocco, presidente della massima assise cagliaritana.

«Sono stato vicepresidente della Commissione Sanità in Regione per cinque anni, e sono a conoscenza delle problematiche che riguardano gli ospedali cagliaritani – afferma Tocco – Convocherò a breve in Consiglio i direttori generali degli ospedali, perché tutta l’Assemblea deve essere informata, e soprattutto deve partecipare alla discussione su quello che sarà il futuro degli ospedali della nostra città”. Una questione di grande attualità, alla luce della riforma sanitaria che ha interessato tutta la Sardegna.

«Il Consiglio del capoluogo sardo ha non solo il diritto, ma anche il dovere di capire nel dettaglio come cambierà la Sanità a Cagliari in virtù di questa riforma. Per questo ho invitato i direttori generali degli ospedali, i quali spiegheranno a tutti i consiglieri le novità di questa riforma, che sono certo porterà ottimi risultati. È mia intenzione invitare anche l'assessore regionale alla Sanità, che sono certo non mancherà».

I problemi da risolvere sono tanti: «A Cagliari sono presenti situazioni per le quali è necessario fare chiarezza una volta per tutte. Dal futuro dell’Ospedale Civile al Brotzu, dove in alcuni reparti il personale è costretto a districarsi tra mille difficoltà. E poi la questione sicurezza al Santissima Trinità, la salvaguardia delle specializzazioni presenti all'Ospedale Marino, quale sarà la sorte del Binaghi, e tante altre questioni che vanno affrontate prima possibile».

Nella foto: il presidente del Consiglio comunale Edoardo Tocco
Commenti
7:13
Il parassita era presente tra i suini bradi abbattuti venerdì. «Acquistate carni sicure e da allevamenti controllati», auspica Daniela Mulas, componente dell’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana in Sardegna e direttore di Distretto sociosanitario
19/2/2020
Il Team Sanità del Circolo “Azione Alghero” di FdI punta la luce su un tema fondamentale, a pochi giorni dalla manifestazione che si è tenuta davanti all´Ospedale Marino “Regina Margherita”
19/2/2020
La sperimentazione in corso durerà tre mesi nella Farmacia D’Atri e Farmacia Mameli-Roux (a Dolianova), Farmacia Altea (a San Basilio), Farmacia Sundas (a Santadi), Farmacia Eredi Orrù e Farmacia Congiu (a Cagliari), Farmacia D’Atri (a Carloforte), Farmacia Congiu e Farmacia Carta (a Quartu Sant’Elena), ed il servizio sarà poi progressivamente esteso alle circa 600 farmacie del territorio. Positivi i risultati dei primi quindici giorni, che hanno fatto registrare oltre 500 attivazioni
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)