Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaPolitica › Da Alghero si colora il futuro delle città
Cor 26 dicembre 2019
Da Alghero si colora il futuro delle città
Al via la scuola di formazione all’impegno sociale e politico. A presentare l’iniziativa, venerdì 27 dicembre alle ore 11, nella libreria Cyrano, il nuovo direttivo dell’associazione “Maestrale” presieduto da Angelo Casule.


ALGHERO - Venerdì 27 dicembre, con inizio alle ore 11, nella libreria Cyrano di Via Vittorio Emanuele ad Alghero, verrà presentata la scuola di formazione all’impegno sociale e politico “Coloriamo il futuro delle nostre città”, organizzata dalla nuova associazione “Maestrale – la forza delle idee”, in collaborazione con Fondazione di Sardegna, ANCI, ALI Autonomie Locali Italiane, Focus Europe. La scuola mira a formare persone che vogliono dedicare parte del loro tempo alla vita pubblica e istituzionale, all’impegno comunitario e professionale da vivere come responsabilità sociale, con competenza e apertura; vuole contribuire a formare una nuova classe dirigente autorevole, inclusiva, capace, radicata nel territorio e profondamente europea. Priva di orientamento partito specifico, la scuola per formare cittadini attivi e nuovi amministratori locali è aperta a tutti.

Si parte il 26 gennaio, al Quarter, alle ore 17.30, con Pietro Bartolo, medico di Lampedusa e europarlamentare, che terrà una lezione sulla “città multiculturale”, nel corso della quale interverrà anche Mario Giro, già viceministro agli esteri . L’ingresso sarà libero e aperto anche a chi non è iscritto alla scuola. Proprio il 26 gennaio è infatti la data ultima per le iscrizioni. Chi è interessato può inviare una mail all’indirizzo info@laforzadelleidee.eu oppure telefonare al 392 531 8980. Saranno poi gli organizzatori a contattare gli interessati per procedere alla compilazione del modulo di iscrizione e al versamento di una quota minima di partecipazione.

Tredici lezioni frontali, stage nei Comuni sardi, in Consiglio Regionale e a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo. Conclusione nel gennaio 2021 a Cagliari con la presentazione dei risultati, nella sede della Fondazione di Sardegna. Relatori di rilievo, da Pietro Bartolo a Gianrico Carofiglio, da Giorgio Gori a Tommaso Nannicini, da Graziano Delrio a Vittorio Pelligra, Daniela Scano, Gianmario Demuro, Luisa Marilotti, Gianluca Lioni, Fabio Roccuzzo, Luca Canessa, Alessandro Lovari. Con qualche sorpresa ulteriore nella fase conclusiva della scuola. Si spazia dalla Costituzione al testo unico degli enti locali, dalla rappresentanza politica all’autonomismo regionale, dalla comunicazione alla leadership, dall’uso dei social agli strumenti amministrativi, dall’informazione alle pari opportunità. Grande spazio all’Europa e al ruolo del nostro Paese.
Commenti
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)