Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaSicurezza › Niente botti ad Alghero: c´è l´ordinanza
Red 10 dicembre 2019
Niente botti ad Alghero: c´è l´ordinanza
Emessa e pubblicata sull´Albo pretorio l´ordinanza a firma del sindaco Mario Conoci, che vieta a chiunque di far esplodere fuochi d’artificio, petardi, “botti” di qualsiasi tipo su tutto il territorio comunale da venerdì 20 dicembre a martedì 7 gennaio 2020


ALGHERO - Dalle 8 di venerdì 20 dicembre alle 8 di martedì 7 gennaio 2020, è tassativamente vietato a chiunque far esplodere fuochi d’artificio, petardi, “botti” di qualsiasi tipo su tutto il territorio comunale. Eventuali deroghe, oltre alla prevista manifestazione di fine anno organizzata dall’Amministrazione comunale, potranno essere concesse, sulla base di richiesta scritta e motivata, nell’ambito della tenuta di manifestazioni di rilevanza pubblica.

Lo prevede l’ordinanza n.46 del sindaco Mario Conoci, firmata e pubblicata oggi (martedì) sull’Albo pretorio del Comune di Alghero. «L’accensione ed il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti ed il lancio di razzi – scrive nell’ordinanza - è sempre stato causa di disagio e oggetto di lamentele da parte di molti cittadini, soprattutto per l’uso incontrollato da parte di persone che spesso non rispettano le precauzioni minime di utilizzo».

«Tali comportamenti – si ricorda nel documento - hanno provocato proteste e richieste di emissione di appositi atti interdittivi». Oltre alla disposizione contenuta (in cui i trasgressori saranno puniti con la sanzione amministrativa da 25 a 500euro) l’ordinanza intende appellarsi soprattutto al senso di responsabilità individuale ed alla sensibilità collettiva, affinché ciascuno sia pienamente consapevole delle conseguenze che questo comportamento può avere per la sicurezza sua e degli altri.
Commenti
11:36
Il territorio di competenza, complesso e delicato per morfologia e patrimonio antropico, comprende i comuni di Bono, Anela, Burgos, Bottidda, Esporlatu, Illorai, Bultei, Benetutti, Nule e Osidda
11/8/2020
Stretta sulla vendita e l´asporto dei contenitori di vetro. Da oggi, sarà anticipato il divieto per motivi di incolumità e sicurezza, della vendita per asporto di bevande in contenitori in vetro, ad eccezione della somministrazione su servizio al tavolo degli esercizi, compresi quelli della ristorazione, che utilizzano il suolo pubblico. Vietata, nella stessa fascia oraria, l’assunzione di bevande in vetro su area pubblica


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)