Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroCronacaEdilizia › Terzo Natale con la casa bruciata. Il tempo si è fermato al 2017
Cor 8 dicembre 2019 video
Proteste silenziose e dolorose. E´ la storia che si ritrovano a vivere, loro malgrado, numerose faglie di Alghero all´indomani di quel maledetto incendio che ha devastato l´immobile all´ingresso della città. Da quel giorno del 2017 nulla è cambiato. Le immagini
Terzo Natale con la casa bruciata
Il tempo si è fermato al 2017


ALGHERO - Il tempo sembra essersi fermato all'ingresso di Alghero, sempre più simbolo di degrado. Una vera e propria vergogna. In tutti i sensi. E' dal mese di luglio del 2017 che decine di famiglie sono costrette a vivere lontano dalla loro casa. Il terribile incendio gli ha portato via la tranquillità ed un pezzo di futuro.

Si, perchè come spesso accade in Italia, tutto il resto è la storia di un braccio di ferro assicurativo e giuridico infinito sulle responsabilità cui addossare spese e oneri della maxi riqualificazione cui dovrà andare incontro il palazzo di Via Vittorio Emanuele. Un rimpallo che sembra proprio non aver una fine.

In mezzo c'è la storia di numerose famiglie che per il terzo Natale si ritrovano a vivere fuori dalla loro casa, con mutui e affitti da pagare, dopo aver riposto sacrifici e sudore sull'acquisto dell'immobile. Dalla giornata di ieri i lenzuoli bianchi appesi sulle inferriate che delimitano il palazzo incenerito testimoniano lo sconcerto e l'imbarazzo di fronte a tanta, assurda, attesa. | RIGUARDA LE IMMAGINI DELL'INCENDIO
Commenti

Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)