Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaManifestazioni › «Cap d´any in clamoroso ritardo»
Cor 19 novembre 2019
E´ l´amara constatazione della realtà denunciata da Franca Carta, coordinatrice lista "Per Alghero". Dopo lo show internazionale dello scorso anno, «con il passare dei giorni il dubbio che si possa passare da “mes que un mes” a “mes arrès” inizia a farsi sempre più insistente»
«Cap d´any in clamoroso ritardo»


ALGHERO - «Il 3 novembre 2018 veniva presentato il programma del Capodanno 2018. Quasi due mesi di eventi (“mes que un mes”) che avevano come apice lo spettacolo della Fura dels Baus del 30 dicembre e il concerto della notte del 31 con il Deejay Time. Oggi nonostante le feste di Natale e Capodanno siano alle porte non vi è neppure l’ombra di un Calendario eventi e dei video promozionali che negli anni scorsi avevano contraddistinto la promozione. A quanto pare molti, assessore Di Gangi in testa, hanno dimenticato le tante parole gettate al vento sull’importanza di una adeguata programmazione degli eventi per favorire i flussi turistici».

E' l'amara constatazione della realtà denunciata da Franca Carta, coordinatrice della lista Per Alghero. «Capiamo che la scelta del nuovo Cda della Fondazione, con tutte le polemiche che ne sono scaturite col Partito sardo d’azione, il partito del sindaco Conoci, abbiano distolto l’attenzione dell’amministrazione dall’organizzazione degli eventi di Capodanno, ma vorremmo ricordare che i turisti, che non sono particolarmente interessati alle beghe interne del Cdx algherese, scelgono di programmare le vacanze natalizie in luoghi che siano attrattivi anche e soprattutto per gli eventi proposti».

«E se abbiamo immaginato un Capodanno sold out, per allungare la stagione turistica appena passata, sarebbe stato il caso di comunicare un programma di manifestazioni tempo addietro, perché con il passare dei giorni il dubbio che si possa passare da “mes que un mes” a “mes arrès” inizia a farsi sempre più insistente. Siamo fermamente convinti che più che di assenza di risorse, si tratti dunque di mancanza di idee e di una organizzazione delle manifestazioni per le feste ormai fuori tempo, purtroppo, sia per chi verrà ma ancor più per i cittadini algheresi» conclude amareggiata la coordinatrice della lista più votata in occasione delle consultazioni elettorali svoltesi ad Alghero.

Nella foto: uno degli allestimenti del Cap d'Any degli scorsi anni
Commenti
20/1/2020
Sabato pomeriggio, i ragazzi delle Parrocchie di Alghero ed Olmedo vivranno un momento unico ed autentico, organizzato dall´Azione cattolica ragazzi. L´appuntamento, che quest´anno si chiama “Ricostruire una città”, sarà alle 15, nella Parrocchia di San Giuseppe, nel quartiere della Pietraia
21/1/2020
Successo nella Biblioteca comunale per il primo appuntamento de “Le domeniche alle 5”, che ha visto coinvolti i musicisti della Juvenilia ensemble e le danzatrici del Liceo coreutico, nell’ottica di promuovere le eccellenze vinicole e biologiche locali
11:13
Sabato e lunedì sono in programma una serie di eventi dedicati, che vedranno il Liceo di Via Rolando ed i suoi alunni teatro di manifestazioni e protagonisti diretti
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)