Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Arresto Scanu: «Sogaer estranea ai fatti»
Red 13 ottobre 2019
Arresto Scanu: «Sogaer estranea ai fatti»
La società che gestisce l´aeroporto “Mario Mameli” di Cagliari-Elmas «conferma la sua piena disponibilità a collaborare con gli organi inquirenti (qualora in futuro ce ne fosse bisogno) e ribadisce la sua totale estraneità ai fatti oggetto di indagine»


CAGLIARI - «In seguito alle notizie apparse sugli organi di stampa relativamente all'arresto del dottor Alberto Scanu, Sogaer, la società di gestione dell'aeroporto di Cagliari, ha preso atto della sua decisione di dimettersi da tutte le cariche sociali». Questa la prima reazione della società che gestisce lo scalo “Mario Mameli” dopo l'arresto di ieri dell'ormai ex amministratore delegato [LEGGI].

«Sogaer – si legge in una nota diramata dalla società - ritiene che queste dimissioni possano contribuire a facilitare l’operato della magistratura, nella quale la società ripone la massima fiducia. Il gestore dell'aeroporto di Cagliari conferma la sua piena disponibilità a collaborare con gli organi inquirenti (qualora in futuro ce ne fosse bisogno) e ribadisce la sua totale estraneità ai fatti oggetto di indagine».
19:04
Esterovestizione e frode fiscale internazionale tra la Costa Smeralda, Malta e gli Emirati arabi uniti. Indagati imprenditori operanti in Gallura e sequestrati beni per oltre 3milioni di euro. Questo il risultato dell´Operazione All Blacks del Gruppo di Roma della Guardia di finanza del Comando provinciale di Sassari
26/5/2020
I Carabinieri della Tenenza di San Teodoro, a seguito della vasta operazione che ha consentito di portare alla luce un traffico di sostanza stupefacente ed identificarne i maggiori registi, hanno effettuato le perquisizioni domiciliari nei confronti dei nove indagati coinvolti
26/5/2020
Sabato sera, una Volante della Polizia di Stato ha intercettato un’autovettura con a bordo tre uomini ed una ragazza. I quattro, non collaborativi e reticenti, sono stati quindi condotti in Questura, fotosegnalati e deferiti all’Autorità giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)