Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Scoperti altri due furbetti del ticket
Red 11 ottobre 2019
Nell’ambito dell’azione quotidianamente condotta a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias e quelle di Muravera hanno individuato due persone, uno a Gonnesa e l’altro a Villaputzu, che hanno indebitamente usufruito di benefici nel settore dei ticket sanitari
Scoperti altri due furbetti del ticket


CAGLIARI - Nell’ambito dell’azione quotidianamente condotta a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias e quelle di Muravera hanno individuato due persone, uno a Gonnesa e l’altro a Villaputzu, che hanno indebitamente usufruito di benefici nel settore dei ticket sanitari. I due sono stati individuati dopo l’analisi delle risultanze informative acquisite nell’ambito del controllo del territorio e dagli ulteriori riscontri con le banche dati in uso al Corpo.

L’azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica della sussistenza dei requisiti previsti per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario, controllando la corrispondenza tra la capacità reddituale dichiarata dall’interessato con autocertificazione con quanto censito dalle banche dati. Le attività ispettive hanno permesso di accertare che i due, durante il periodo di erogazione delle agevolazioni, erano regolarmente impiegati in attività lavorative, disattendendo quanto previsto dalla normativa di settore che presuppone lo stato di disoccupazione da parte di chi richiede la citata esenzione.

Le indagini hanno permesso di contestare l’indebita esenzione dal pagamento del ticket sanitario per un importo pari a 520euro per l’anno 2016 nel primo caso e 249euro nel 2014 per il secondo. I responsabili sono stati segnalati alla locale Prefettura per l’irrogazione di una sanzione amministrativa pari al triplo del beneficio conseguito ed alla competente Asl per la restituzione dell’indebito percepito. Dall’inizio dell’anno,la Guardia di finanza ha individuato ventitre casi di indebita esenzione del pagamento del ticket sanitario per un ammontare complessivo di oltre 15mila euro.
22:30
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un’attività economica di Carbonia operante nel settore della ristorazione
10:30
E´ morto così un turista di 42 anni della Repubblica Ceca. Solo a tarda notte ultimate le operazioni per recuperare il cadavere da parte dei vigili del fuoco
25/1/2020
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un professionista del capoluogo operante nel campo tributario, che non ha dichiarato, per gli anni d’imposta 2015 e 2016, ricavi per oltre 269mila euro
15:56
Questa la pesante denuncia, tutta da verificare, dei familiari di un detenuto pugliese rinchiuso per mafia in regime di 41 bis nel carcere di Sassari. Depositata una denuncia ad Andria
26/1/2020
La tragedia davanti agli occhi degli studenti nel corridoio della facoltà di Medicina alla Cittadella universitaria di Monserrato. Martedì i funerali ad Alghero
18:06
Nel fine settimana, l’intensa azione investigativa dei Carabinieri dalla locale Compagnia ha permesso il recupero dell’intero materiale sacro che era stato trafugato la settimana scorsa nelle due antiche chiese di San Nicola e Loreto, identificando e denunciando in stato di libertà un 36enne, già noto alle Forze di polizia, per ricettazione
20:56
I Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro hanno intensificato i controlli stradali su furgoni ed autocarri per contrastare il dilagante fenomeno del trasporto illecito di rifiuti, che costituisce uno dei reati più diffusi in materia ambientale
11:00
Rinvenuti dai carabinieri circa 2,5 chili di esplosivo da cava in buono stato di conservazione, un fucile a pompa calibro 12 con matricola abrasa, circa 2 metri di miccia detonante a lenta combustione e numerose cartucce
25/1/2020
Ieri, i militari della Guardia costiera di Alghero hanno sequestrato tredici bottigliette contenenti polpa di riccio di mare confezionate illegalmente. Si tratta di un totale di 3chilogrammi. di prodotto ricavato dalla “lavorazione” di circa 1500 esemplari. Elevate le previste sanzioni amministrative
25/1/2020
Tenta di incendiare le auto di una concessionaria di Olbia. Denunciato un 38enne di Senorbì con l´accusa di minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni
25/1/2020
Nei guai tre ragazzi di Sassari. Si tratta di giovani peraltro pregiudicati, per i quali è stata chiesta all’Autorità Giudiziaria l’emissione della misura restrittiva
20:04
Nel corso della scorsa settimana, i militari della locale Guardia costiera hanno effettuato numerosi controlli a mare e a terra per prevenire e reprimere illeciti in materia di pesca. Sequestrati 10chilogrammi di polpi, 15chilogrammi di orate e 10chilogrammi di altro pescato. Comminate sanzioni per complessivi 5mila euro
7:25
Nel fine settimana, i Carabinieri della locale Compagnia hanno intensificato i controlli. I servizi hanno riguardato, oltre alla prevenzione dei reati in genere, soprattutto alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie, sia nei centri abitati, troppo spesso teatro di gravi incidenti. I venti militari impegnati hanno controllato 250 persone e 110 autovetture
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)