Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieolbiaCronacaCronaca › Golfo Aranci: sicurezza sulle spiagge
Red 16 agosto 2019
Golfo Aranci: sicurezza sulle spiagge
Attenzione alta da parte dell’Ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci in vista del fine settimana di Ferragosto, con controlli su tutta l’area di giurisdizione che va da Punta Bados a Capo Ferro


GOLFO ARANCI - Attenzione alta da parte dell’Ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci in vista del fine settimana di Ferragosto, con controlli su tutta l’area di giurisdizione che va da Punta Bados a Capo Ferro. Nel mirino dei controlli delle pattuglie sono state anche questa volta le occupazioni delle aree libere, talvolta addirittura privatizzate.

In un primo caso, hanno agito le pattuglie in borghese per verificare i comportamenti di alcuni gestori di attività prospicienti la spiaggia libera. In questo caso, i gestori, tramite i propri addetti, provvedevano ad allontanare gli occupanti delle aree libere adiacenti alle loro attività in favore dei propri clienti. Tale comportamento è stato scoperto e sanzionato dai militari per violazioni sull’uso delle spiagge ai sensi dell’Ordinanza balneare della Regione autonoma della Sardegna, con due sanzioni da 1.032euro. In altri due casi, sono stati scoperte occupazioni permanenti di aree libere con attrezzature da spiaggia di vario genere, preordinate alla privatizzazione dell’uso delle aree libere. In questo caso, sono scattati due sequestri e due notizie di reato (una verso noti ed una verso ignoti) per occupazione abusiva di aree demaniali marittime con trenta tra ombrelloni, lettini ed attrezzatura varia posta sotto sequestro.

Altre pattuglie, al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, hanno provveduto a verificare alcune attività di ristorazione per controllare la qualità e la tracciabilità dei prodotti serviti ai clienti. Nell’ambito dei controlli, è stata accertata una sostanziale regolarità da parte di molti gestori, ma in un caso sono stati trovati 12chilogrammi di prodotto non tracciato, congelato alla rinfusa, in parte in vassoi di plastica (non idonei) ed in parte dentro sacchetti anonimi. Il prodotto aveva totalmente perso la tracciabilità, e pertanto non poteva più essere commercializzato. Il sospetto della Guardia costiera è che il ristoratore possa aver congelato pesce fresco non venduto senza attuare le corrette procedure, oppure che si trattasse di pesce proveniente dalla pesca abusiva. Il prodotto, tra cui aragoste, astici, tranci di tonno e pesce spada e scampi (tutto prodotto pregiato) è stato posto sotto sequestro ed il ristoratore è stato sanzionato con un verbale da 1.500euro.
22/2/2020
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettante società, una di Iglesias e l’altra di Carbonia, operanti, rispettivamente, nel settore degli infissi ed in quello dei servizi contabili
8:38
Nell’ambito dell’attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme Gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante realtà commerciali con sede nell’ hinterland, operanti nel settore della produzione alimentare. Emettevano scontrini ma non li annotavano in contabilità
21/2/2020
Il minorenne al quale sono stati sequestrati i primi cinque involucri di marijuana è stato accompagnato dai poliziotti nella sua abitazione per una perquisizione, autorizzata dal pubblico ministero, ed è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale per i minorenni per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed affidato ai genitori. In totale, sono stati controllati quattordici giovani studenti e sono stati rinvenuti e sequestrati circa 6grammi di sostanza stupefacente
19:28
Il metodo utilizzato era quello di fingersi intermediari di note società assicurative che contattavano telefonicamente o via e-mail le ignare vittime alle quali sottoponevano preventivi a prezzi decisamente convenienti. In alcuni casi, dopo il pagamento, solitamente richiesto su carte prepagate, hanno emesso anche il contratto assicurativo che, ovviamente, è risultato senza alcun valore
22/2/2020
I militari della locale Compagnia della Guardia di finanza hanno posto sotto sequestro articoli di vario genere, rinvenuti nel corso di un’operazione condotta nei confronti di alcuni esercenti che, con l’approssimarsi del Carnevale, avevano messo in vendita maschere, giocattoli ed altri articoli ludici privi dei requisiti di conformità alle direttive comunitarie e nazionali in materia
21/2/2020
Nella nottata tra mercoledì e giovedì, le Volanti hanno sorpreso e denunciato per danneggiamento aggravato un giovane, intento a graffiare e sfondare i parabrezza di alcune autovetture
20/2/2020
Questa mattina, i Carabinieri della Stazione de La Maddalena, in località Vaticano, hanno rinvenuto quasi 3chilogrammi di marijuana, 67grammi di hashish ed una bilancia di precisione
20/2/2020
Verifiche congiunte degli operatori del Nucleo ispettivo di Abbanoa con i Carabinieri per la constatazione in flagranza dei reati. Due casi individuati anche ad Oniferi
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)