Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaCoste › La Speranza ripulita, interventi a Maria Pia
Red 12 agosto 2019
Interventi di riqualificazione dei luoghi di mare degli algheresi. A Maria Pia, si prosegue con la rimozione della posidonia dalla spiaggia riservata ai cani
La Speranza ripulita, interventi a Maria Pia


ALGHERO - Proseguono i lavori di sistemazione delle spiagge algheresi, in particolare di quelle frequentate storicamente da residenti. Dopo la spiaggetta di Calabona e di quella a Las Tronas, oggi (lunedì) è stato il turno della spiaggia della Speranza (nel tratto ricadente nel territorio comunale di Alghero), «da troppo tempo dimenticata e lasciata in stato di abbandono», sottolineano dagli uffici comunali. I lavori sono stati eseguiti dal Settore Ambiente del Comune di Alghero, in collaborazione con il Settore Manutenzioni. Intanto, sempre oggi, è proseguita la rimozione della posidonia spiaggiata nel tratto di arenile riservato ai cani (alla fine della pineta di Maria Pia ), «area lasciata da diverso tempo in stato di abbandono e a cui, compatibilmente con la programmazione dei lavori e degli interventi, verrà restituita la dignità che merita attraverso operazioni mirate al miglioramento, al decoro e alla funzionalità».
Commenti
11:28
Sono già più di 10mila le firme nella petizione popolare per la salvaguardia delle coste sarde rivolta al ministro per i Beni e attività culturali e turismo, al presidente della Regione autonoma della Sardegna ed al presidente del Consiglio regionale con la richiesta di mantenimento dei vincoli di inedificabilità nella fascia dei 300metri dalla battigia marina, stabiliti dalle normative vigenti e dalla disciplina del Piano paesaggistico regionale
22/1/2020
Il sindaco di Olbia va contro la proroga delle concessioni demaniali fino al 2033 con la quale la Regione autonoma della Sardegna ha recepito una Legge nazionale del 2018. Per il primo cittadino, vale la Direttiva europea
23/1/2020
Lo ha detto l’assessore regionale degli Enti locali Quirico Sanna, presentando la determinazione con cui la Regione autonoma della Sardegna ha disposto l’estensione delle concessioni balneari fino al 31 dicembre 2033, recependo il prolungamento disposto dalla Legge nazionale e fornendo ai Comuni costieri le indicazioni per l’esercizio delle loro funzioni
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)