Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres: «da 4 mesi silenzio sui cantieri Lavoras»
M.P. 10 luglio 2019
Porto Torres: «da 4 mesi silenzio sui cantieri Lavoras»
Interpellanza dei consiglieri comunali Alessandro Carta, Massimo Cossu, Davide Tellini, Franco Pistidda e Claudio Piras, «per capire quali siano le problematiche che da ormai 4 mesi hanno bloccato la procedura Lavoras


PORTO TORRES - Interpellanza dei consiglieri comunali Alessandro Carta, Massimo Cossu, Davide Tellini, Franco Pistidda, Costantino Ligas e Claudio Piras, «per capire quali siano le problematiche che da ormai 4 mesi hanno bloccato la fase finale della procedura Lavoras che interessa il Comune e di riferire al Consiglio Comunale e a tutta la città, tempistiche certe affinché vengano meno i disagi che molte famiglie stanno attraversando a causa del silenzio che caratterizza la vicenda da molto tempo a questa parte». Gli esponenti della minoranza sottolineano che gli uffici competenti alle procedure di selezione del personale, ovvero l’agenzia del lavoro Aspal, hanno ultimato le opportune procedure e stilato il 14 marzo scorso le graduatorie per l’avvio dei cantieri.

«Pertanto – evidenziano i consiglieri - i diretti interessati attendono che finalmente arrivi la chiamata per l’avvio delle attività». Molti di questi lavoratori, considerate le tempistiche stanno rifiutando impieghi seppur precari, i cosiddetti lavori a chiamata o per meglio dire “a giornata” onde evitare il venir meno dei requisiti per poter entrare nei cantieri Lavoras e «quindi aumenta la preoccupazione dei soggetti interessati circa i ritardi per l’avvio dei cantieri ed il contestuale silenzio delle istituzioni al riguardo – proseguono i 5 consiglieri di minoranza- ovvio evidenziare l’utilità di tali cantieri per l’interesse collettivo, visto e considerato che le schede progettuali interessano interventi di manutenzione ordinaria di immobili e spazi pubblici di cui la città ha grande bisogno».

La Regione Sardegna attraverso il piano Lavoras che prevede la realizzazione di cantieri attraverso i quali darà lavoro ad oltre 3500 disoccupati sardi, ha individuato anche Porto Torres tra i comuni beneficiari per 633 mila euro.Lo scorso anno, l’amministrazione comunale, dopo la redazione delle schede progettuali, aveva comunicato l’entità del sussidio per 32 lavoratori per i quali è stato redatto l’avviso pubblico di selezione al fine dell’assunzione presso la società in house Multiservizi per le attività impiegatizie e presso le cooperative sociali disponibili per le attività manutentive.
13:29
Fino al 31 marzo, negli uffici comunali del Servizio elettorale si può firmare a sostegno della “Proposta di legge di iniziativa popolare sulle norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a Fascismo e Nazismo, nonché la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”
18/1/2021
L’intervento, dell’importo complessivo di 245mila euro, prevede la sistemazione esterna delle palazzine presenti in via Regina Margherita con la pavimentazione in calcestruzzo del cortile retrostante, la realizzazione della recinzione, dell’impianto di illuminazione e le rampe per i garage
18/1/2021
Da oggi il nuovo corso a Porta Terra: per la prima volta una donna nel ruolo apicale del Comune di Alghero. Prima riunione con la Giunta al gran completo e il sindaco. Martedì l´incontro col presidente del Consiglio ed i capigruppo consiliari
16/1/2021
Si rimette in moto il Consiglio comunale di Alghero dopo la pausa natalizia. Convocata per la giornata di giovedì 21 gennaio la seduta in modalità a distanza (videoconferenza)


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)