Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaElezioni › Elezioni: pubblicità sul network IsolaMedia
Dir 20 aprile 2019
Codice di autoregolamentazione per la campagna elettorale. In occasione delle elezioni amministrative ed europee della primavera 2019 su tutti i siti di proprietà della Mediatica Srl.
Elezioni: pubblicità sul network IsolaMedia


Ai sensi e per gli effetti dell’ art. 7 della L. 22/2/2000 n. 28 così come modificata dalla L.6/11/2003 n. 313, del D.M. 8/4/04 e delle delibere N. 109/19/CONS DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER L’ELEZIONE DIRETTA DEI SINDACI E DEI CONSIGLI COMUNALI, NONCHÈ DEI CONSIGLI CIRCOSCRIZIONALI, FISSATE PER IL GIORNO 26 MAGGIO 2019, e della delibera N. 94/19/CONS DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLA CAMPAGNA PER L’ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni comunica che, in occasione delle prossime Elezioni Amministrative ed Europee di cui sopra la Mediatica Srl, nella sua qualità di proprietario ed editore della testata giornalistica telematica “Alguer.it” e delle testate collegate al network esclusivamente online della Regione Sardegna IsolaMedia intende diffondere messaggi politici a pagamento con le seguenti modalità:

ART. 1) L’accesso agli spazi per le pubblicazioni di propaganda elettorale è aperto ad ogni candidato di qualsiasi formazione politica.

ART. 2) Le inserzioni di propaganda elettorale dovranno essere relative a: a) annunci di dibattiti, tavole rotonde, conferenze e discorsi, b) pubblicazioni destinate alla presentazione dei programmi delle liste, dei gruppi di candidati e dei candidati; c) pubblicazioni di confronto tra i candidati.

ART.3) Nei trenta giorni precedenti la data della votazione è possibile procedere alla pubblicazione di messaggi elettorali.

ART. 4) Il materiale di propaganda da pubblicarsi deve essere inviato entro 3 giorni antecedenti la data di pubblicazione. II materiale dovrà essere inviato già pronto per la pubblicazione in formato JPG per il banner e/o le foto dei candidati.

ART. 5) L’insieme dell’inserzione pubblicitaria dovrà indicare chiaramente il nome ed il cognome del Committente e la dicitura “messaggio politico elettorale”.

ART. 6) Il Committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nello spazio autogestito sollevando l’Editore ed il Direttore Responsabile da ogni eventuale responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del Direttore Responsabile e/o dell’Editore di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e palesemente ritenuto diffamatorio e, quindi, contro legge.

ART 7) Tutti i contratti avranno inizio alla loro sigla tra le parti e termineranno 24 ore prima del voto.

ART 8) L’eventuale prosecuzione per il periodo di ballottaggio avrà un costo una tantum a prescindere dal tipo di contratto siglato in precedenza. ART. 9) Il pagamento va effettuato anticipatamente all’ordine. Nei termini previsti dalla legge, si provvederà a rimettere direttamente al domicilio del committente, regolare fattura.

ART. 10) Non sono previsti spazi gratuiti.

ART. 11) II presente Codice di Autoregolamentazione impegna le parti ed è disponibile presso la sede sia per i candidati, che per il Garante che per chiunque ne voglia prendere visione.

Formato Banner previsti: 728x90, 300x250, 160x600, 300x600, 990x90, Skin (cornice di pagina), i relativi costi sono come da listino regolarmente in vigore.

Al fine di garantire la possibilità di accesso in condizioni di parità e l’equa distribuzione degli spazi tra tutti i soggetti interessati, la Mediatica Srl offre a tutti solamente banner di uguale dimensione e posizione, con ordinamento casuale dell’ordine di pubblicazione ad ogni visita.

DOCUMENTO REDATTO AI SENSI DELLA LEGGE 22 FEBBRAIO 2000 N. 28 E S.M.I. E DELL’ART. 20 DELLA DELIBERAZIONE N. 84/06/CSP DELL’AUTORITÀ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI, PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N. 87 DEL 13 APRILE 2006

Alghero, 20 Aprile 2019
Commenti
17:52
Nessuna novità sui nomi dei componenti il nuovo Consiglio comunale di Alghero. A distanza di 8 giorni dal voto arriva finalmente la proclamazione ufficiale del nuovo sindaco Mario Conoci. Occhi già puntati sulle trattative per la composizione della Giunta
10:45 video
Candidato con la Civica di Centrodestra "Noi con Alghero", Alfonso incassa la miseria di 16 preferenze e si sfoga con la città e la politica. «Ritorno alla mia vita ed alla mia arte» urla, non prima di aver rivolto gli auguri di buon lavoro al nuovo sindaco della città di Alghero, Mario Conoci, che Alfonso ha sostenuto con la sua candidatura.
9:00 video
Al microfono del Quotidiano di Alghero l´esperto leader Democratico fa una disanima approfondita della tornata elettorale algherese. Niente seggio per Enrico Daga dopo il sostegno alla ricandidatura del sindaco uscente, col Pd che incassa un magro bottino eleggendo il solo Mimmo Pirisi tra le file della minoranza consiliare. Le sue parole
22/6/2019
Aver raggiunto quasi il 7percento dei consensi è «un risultato che ci conforta – dichiarano i rappresentanti di Sardegna in Comune - che conferma la bontà del progetto, nato per dare espressione ad una parte politica rimasta troppo tempo divisa in città»
© 2000-2019 Mediatica sas