Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresCulturaLibri › Weekend di eventi al Mut di Stintino
M.P. 29 aprile 2019
Ha riaperto i battenti lo scorso 21 aprile il Mut, Museo della Tonnara di Stintino, ma il programma della quarta stagione prenderà il via il primo weekend di maggio, con due presentazioni di libri
Weekend di eventi al Mut di Stintino


STINTINO - Raccoglie testimonianze di donne che hanno vinto il cancro, e di donne che ancora lo combattono, “Impronte”, che sarà presentato venerdì 3 maggio alle 18. Scritto dalla giornalista Roberta Gallo e edito da Carlo Delfino, il libro si legge come un manga, da destra verso sinistra, a simboleggiare un percorso che va a ritroso.

Il dibattito sul volume, che sarà coordinato da Eugenio Cossu, vedrà coinvolti l'autrice, l'editore, Francesca Demontis, assessora alla Cultura del Comune di Stintino, Rosa Maria Pascale, docente di Patologia Generale e Molecolare dell'Università degli studi di Sassari, Donatello Sanna, padre di un ex paziente oncologica e Antonella Fini, stilista e ideatrice del Progetto Impronte. Sfileranno, infatti, nella sala del Mut gli abiti ideati da Antonella Fini e indossati da modelle d’eccezione, donne che hanno combattuto e vinto il cancro, e da ricercatrici.

L'esibizione di Beniamino Pistidda, musical theatre performer e maestro di musical performance, chiuderà la serata. Il ricavato dalla vendita del libro, disponibile nel bookshop del museo, sarà destinato all’acquisto di un macchinario di prevenzione oncologica.

È dedicato, invece, alla produzione scientifica dell'antropologa Gabriella Mondardini Morelli l'ottavo volume della collana “Quaderni Stintinesi”, che sarà presentato sabato 4 maggio alle 18. Curato da Esmeralda Ughi, Vittorio Morelli e Salvatore Rubino, il libro raccoglie le ricerche su Stintino e la sua comunità di pescatori, sul patrimonio culturale, le problematiche ambientali e sulle società marinare di area mediterranea. A presentare questo viaggio antropologico all'interno delle comunità di mare saranno Attilio Mastino, rettore emerito dell’Università degli studi di Sassari e Aldo Maria Morace, direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università degli studi di Sassari.

Nel mese di maggio il Mut sarà aperto al pubblico il venerdì dalle 15.30 alle 19, il sabato e la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. È prevista un'apertura straordinaria mercoledì 1 maggio, dalle 11 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.
Commenti
11:08
Mercoledì sera, nello spazio all’aperto della Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11, in un incontro moderato da Ignazio Caruso, Claudio Simbula presenterà il suo libro
© 2000-2019 Mediatica sas