Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariCronacaCronaca › Fa l´esame al posto dell´amico: fermato
Red 5 dicembre 2019
E´ stato accertato che un nigeriano si era sostituito ad un suo connazionale durante la prova teorica per assicurargli l’ingiusto vantaggio di conseguire la patente di guida. Controllati i documenti e le impronte digitali, si è scoperto lo scambio di persona
Fa l´esame al posto dell´amico: fermato


SASSARI – Gli agenti della Polizia Stradale di Sassari, nell’ambito di una serie pianificata di controlli inerenti lo svolgimento degli esami per il conseguimento della patente di guida, ha proceduto nei locali della Motorizzazione civile all’identificazione dei candidati e della relativa documentazione, durante una prova d’esame. E' stato così accertato che un nigeriano si era sostituito ad un suo connazionale durante la prova teorica per assicurargli l’ingiusto vantaggio di conseguire la patente di guida.

Il “finto candidato”, già in possesso di una patente di guida italiana, è riuscito ad eludere il controllo documentale operato dal funzionario della Motorizzazione ed a svolgere il test teorico. All’uscita dalla prova (non superata, per aver risposto in maniera errata a dieci quiz), il malcapitato si è ritrovato anche i poliziotti, ai quali esibiva i documenti d’identità.

Il controllo ha destato immediatamente forti dubbi sulla corrispondenza tra la persona ed il documento presentato, ha determinato l’accompagnamento del nigeriano negli uffici di Polizia dove è stato sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici, dai quali sono emerse le discordanze. Infatti, il finto candidato ha utilizzato i documenti dell’amico-convivente, anch’esso nigeriano, ma residente a Sassari da qualche anno, per poterlo omaggiare di una “facilissima e nuovissima patente di guida”.
15/1/2020
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Cagliari e di Oristano, in servizio nell’Ufficio dei Monopoli per la Sardegna hanno posto sotto sequestro sei apparecchi da gioco non collegati alla rete telematica dell’Agenzia e privi dei necessari titoli autorizzatori
16/1/2020 video
Ecco le disarmanti condizioni in cui si ritrova lo storico Forte della Maddalena di Alghero. In questi giorni di freddo intenso diventa rifugio per qualche senzatetto con annessa latrina a cielo aperto. Le immagini
9:12
Colpito a morte Massimo Piroddi di 44 anni. Una lite finisce in tragedia davanti al bar. Indagini da parte dei Carabinieri di Lanusei. In cella un 20enne del luogo ritenuto responsabile dell’omicidio preterintenzionale
16/1/2020
La donna, originaria dell´Oristanese, è rimasta in silenzio per anni, senza mai trovare il coraggio di denunciare l’abuso sessuale. Provvidenziale l´intercettazione dei carabinieri di Porto Torres
15/1/2020
I militari della Stazione di Cardedu, al termine di complesse ed articolate attività di indagine, scaturite da una denuncia di un 65enne, che dopo aver versato 359euro, non ha mai ricevuto il contratto assicurativo, hanno denunciato a piede libero un napoletano, già noto alle Forze dell´ordine
16/1/2020
Ieri pomeriggio, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno sorpreso e sanzionato un pescatore di frodo. La pattuglia ha recuperato due ceste con oltre 800 ricci di mare
© 2000-2020 Mediatica sas