Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Acquisti con documenti falsi: coniugi denunciati
Red 3 dicembre 2019
I Carabinieri della Stazione di Gairo hanno denunciato una coppia di coniugi napoletani per sostituzione di persona e falsa attestazione di identità. Le indagini sono partite alla fine di marzo quando, dopo aver ricevuto ben venti bollettini postali per il pagamento di una cifra complessiva di circa 1.300euro, una donna del piccolo paese ogliastrino ha deciso di chiedere aiuto ai militari
Acquisti con documenti falsi: coniugi denunciati


GAIRO - I Carabinieri della Stazione di Gairo hanno denunciato una coppia di coniugi napoletani per sostituzione di persona e falsa attestazione di identità. Le indagini sono partite alla fine di marzo quando, dopo aver ricevuto ben venti bollettini postali per il pagamento di una cifra complessiva di circa 1.300euro, una donna del piccolo paese ogliastrino ha deciso di chiedere aiuto ai militari della locale Stazione.

Dopo una serie di accertamenti, i Carabinieri hanno scoperto che con le generalità della denunciante era stato aperto un finanziamento in un istituto di credito. Successivamente alla riscossione del credito, i militari hanno ricostruito i pagamenti effettuati on-line dalla coppia: all’insaputa della vittima, infatti, i responsabili della sostituzione avevano acquistato un “Iphone” ed un forno a microonde di ultima generazione.

Il tutto consegnato con corriere all’indirizzo di residenza dei responsabili. I due coniugi, un 58enne di Palma Campania ed una 60enne di origini ucraine, residente in Campania, dovranno rispondere dei reati di sostituzione di persona e falsa attestazione di identità, nonché di aver trattato illecitamente dati personali.
10/12/2019
Il Comando provinciale della Guardia di finanza di Cagliari, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, ha sequestrato quasi mezza tonnellata di botti pirotecnici proibiti
11/12/2019
Lavoratori non regolari e in nero nel settore della ristorazione nel litorale Sassarese sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza della sezione operativa navale di Alghero, che ha sanzionato i titolari delle attività per complessivi 136mila euro
© 2000-2019 Mediatica sas