Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieportotorresCronacaCronaca › Occupano case popolari: denunce a Porto Torres
Red 29 novembre 2019
Gli agenti del Comando della Polizia locale di Porto Torres sono intervenuti negli stabili di Viale delle Vigne e di Via dell´Autonomia. Due le persone denunciate alla Procura della Repubblica per occupazione abusiva di alloggi di edilizia residenziale pubblica
Occupano case popolari: denunce a Porto Torres


PORTO TORRES – Due distinte operazioni della Polizia locale di Porto Torres hanno portato alla denuncia di due persone alla Procura della Repubblica per occupazione abusiva di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Gli agenti del Comando di Polizia locale sono intervenuti recentemente in due distinte occasioni.

La prima in Viale delle Vigne, dove un 54enne aveva occupato arbitrariamente una casa di proprietà comunale. La seconda operazione è avvenuta la settimana scorsa, in Via dell'Autonomia, nel quartiere del Villaggio verde. Un 45enne è stato trovato dalla Polizia mentre effettuava il trasloco in un alloggio libero di proprietà di Area.

L'abitazione, come emerso dal racconto, si era appena resa disponibile a causa della morte della beneficiaria. L'uomo è stato denunciato anche per aver deturpato l'immobile. Infatti, dopo essersi introdotto nell'appartamento, aveva eseguito alcuni interventi di manutenzione, tra cui la pavimentazione della cucina e lo spostamento di un tramezzo.
7/12/2019
I Carabinieri della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cagliari tre persone per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Segnalato alla Prefettura di Nuoro, quale assuntore, un 40enne trovato in possesso di stupefacenti per uso personale
6/12/2019
Nuova operazione condotta dalla Seconda Compagnia della Guardia di finanza di Cagliari. I Baschi verdi hanno sanzionato cinque commercianti, denunciandone uno. Inoltre, sono state scoperte alcune stalattiti asportate illegalmente da siti naturali e pronte per essere vendute
© 2000-2019 Mediatica sas