Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Contributo energia: intervento delle Fiamme gialle
Red 16 novembre 2019
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari hanno concluso un’attività di controllo sulla corretta corresponsione di un contributo, erogato dal Gestore servizi energetici, nei confronti di un cagliaritano
Contributo energia: intervento delle Fiamme gialle


CAGLIARI - Le Fiamme gialle della Seconda Compagnia di Cagliari hanno concluso un’attività di controllo sulla corretta corresponsione di un contributo, erogato dal Gestore servizi energetici, nei confronti di un cagliaritano. Il cosiddetto “Decreto conto termico” ha previsto un contributo percentuale in base alla spesa, determinato dal Gestore servizi energetici, per gli interventi di incremento dell’efficienza energetica e per gli interventi di piccole dimensioni relative ad impianti per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Inoltre, ha previsto la non cumulabilità del contributo con altri incentivi statali, tra cui le detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia e per la riqualificazione energetica. L’attività dei finanzieri ha preso in considerazione la circostanza che il controllato aveva comunicato di voler installare un pannello fotovoltaico per produzione di energia termica.

L’attività ispettiva, incentrata sulla verifica documentale delle dichiarazioni presentate e del contributo richiesto (verificando l’utilizzo dello stesso documento fiscale sia in sede di detrazione sia in sede di richiesta di contributo), ha permesso di accertare che il cagliaritano ha usufruito non solo della detrazione fiscale (pari a 558euro, nel triennio 2014–2016), ma anche dell'incentivo da parte del Gse (pari a 395,12euro). Per questo, l'uomo è stato segnalato alla Prefettura per l’irrogazione della sanzione, pari al denaro illecitamente percepito, ed al Gse per la revoca del contributo.
10/12/2019
Il Comando provinciale della Guardia di finanza di Cagliari, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, ha sequestrato quasi mezza tonnellata di botti pirotecnici proibiti
11/12/2019
Lavoratori non regolari e in nero nel settore della ristorazione nel litorale Sassarese sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza della sezione operativa navale di Alghero, che ha sanzionato i titolari delle attività per complessivi 136mila euro
© 2000-2019 Mediatica sas