Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariSpettacoloManifestazioni › Su Mortu mortu: successo spaventoso a Sassari
Red 2 novembre 2019
A Sassari, il brutto tempo non ha scoraggiato il pubblico. Una grande folla si è radunata al Corso per l´evento “Il nostro Halloween”, organizzato dalle associazioni Tusitala ee Il corso
Su Mortu mortu: successo spaventoso a Sassari


SASSARI - Nonostante il brutto tempo, l'evento di storytelling teatrale “Su mortu mortu il nostro Halloween”, organizzato dalle associazioni Tusitala ed Il corso è andato in scena ed è stato un successo. Il pubblico, affezionato alla manifestazione (giunta alla quarta edizione) ed alla sua location nel cuore della città, ha affollato il corso e la Galleria 4 colonne, dove si sono svolti alcuni momenti della serata. Circa cento persone hanno lavorato insieme al progetto di Tusitala in una rete solidale sostenuta dal Comune di Sassari e dalla Fondazione di Sardegna e formata da Istituzioni, artisti, operatori culturali e negozianti

Tutta la scaletta è stata rispettata: vetrine infestate, musica diffusa, effetti scenici, corteo di figuranti, performance e, alla fine, ha smesso anche di piovere. La manifestazione ha preso il via alle 15, nella Biblioteca Comunale, con il convegno organizzato dal Comitato Centro storico sulla tradizione di “Su Mortu mortu in Sardegna”. Alle 18.30, il corteo di figuranti e performer ha raggiunto la galleria 4 colonne, dove il pubblico ha potuto conoscere, grazie ad una breve introduzione dello storico Alessandro Ponzeletti, alcune curiosità sulla tradizione sarda legata al culto dei santi e dei defunti. Per tutta la serata, la Galleria ha ospitato esibizioni e perfomance, uno spazio trucca bimbi-trucca grandi, curato da Cristina Mannazzu ed il dj set di... che ha fatto ballare grani e piccini. Ad affascinare il pubblico, i costumi ed i trucchi di scena realizzati da Fabio Loi e Giovanna Maria Boscani per i performer Giomaria Carboni (sposo zombie) e Valentina Solinas (danzatrice zombie).

In scena, anche alcuni allievi del laboratorio Racconti erranti factory: Iole Scarduzio (La dama nera), Laura Mulas (Maria Zuffia) e Valentina Figoni (Sposa Zombie). Lunghi applausi per la performance teatrale degli allievi della scuola di teatro di Daniela Cossiga ed Antonella Masala e per l'esibizione del Lolek vocal ensemble, diretto da Barbara Agnello. Grazie alla collaborazione con l'associazione S'Andala ed a Roberto Putzu e Giovanni Cocco, il pubblico ha potuto assaporare durante la serata panini gourmet e dolci tipici sardi della tradizione di Ognissanti, accompagnati dalla birra agricola “Staffa”, un progetto che vede legate la Sardegna e la Germania. Il prossimo appuntamento con i racconti erranti dell'associazione Tusitala è fissato per giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16 novembre, al Teatro Verdi, con lo spettacolo “Invito a teatro, Il Verdi racconta”, che promette una nuova immersione nella magia del teatro e della storia.
Commenti
9/12/2019
Si corre verso il tutto esaurito a Olbia e in provincia per lo show annunciato del Capodanno in piazza con Elisa. I pochi hotel aperti già presi d´assalto e si prevedono affari anche per gli affittacamere e b&b
© 2000-2019 Mediatica sas