Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieolbiaSpettacoloAmbiente › Premio green per Time in jazz
Red 23 ottobre 2019
Importante riconoscimento per il festival ideato e diretto da Paolo Fresu, che ha ricevuto il premio Cultura in verde della 13esima edizione del Forum Compraverde Buygreen
Premio green per Time in jazz


BERCHIDDA - Importante riconoscimento “green” per Time in jazz, il festival ideato e diretto da Paolo Fresu, che si tiene ogni estate nel suo paese natale, Berchidda, ed in altri centri del nord Sardegna. Venerdì, ha ricevuto a Roma il premio Cultura in verde al 13esimo Forum Compraverde Buygreen, promosso dalla Fondazione Ecosistemi, la più affermata manifestazione dedicata a politiche, progetti ed azioni di Green procurement pubblico e privato, un luogo di incontro tra i principali attori coinvolti nella diffusione ed attuazione degli acquisti di beni e servizi sostenibili.

La segreteria tecnica della manifestazione ha proposto di assegnare il premio a Time in jazz, come si legge nella sintesi istruttoria, «per la costanza realizzativa di un evento reso sostenibile dal rispetto delle caratteristiche ambientali attraverso il coinvolgimento e la valorizzazione dell'area e la costante riduzione degli impatti ambientali dell'evento». Da anni, Time in jazz (giunto, ad agosto, alla 32esima edizione) adotta buone pratiche per la gestione sostenibile dell'evento per la riduzione degli impatti del festival sul territorio attraverso una serie di azioni: sistemi di approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili per i concerti che si tengono nelle differenti location immerse nella natura, l'uso della carta ridotto al minimo, l'utilizzo di materiali naturali e di recupero per gli allestimenti; ed ancora, campagne di sensibilizzazione rivolte al pubblico per suggerire comportamenti eco-compatibili, come la raccolta differenziata, l'utilizzo di posaceneri portatili, di borracce e del carpooling, la somministrazione di cibi con preferenza per i prodotti locali e stagionali serviti in stoviglie riutilizzabili.

Dal 2018, Time in jazz è nel “GreenFest-Green festivals and events through sustainable tenders”, un progetto cofinanziato dal programma comunitario “Life-Governance e informazione ambientale”, che mira a diffondere le buone pratiche esistenti in Italia di Green public procurement per l'adozione di criteri ambientali minimi nel settore delle attività culturali finanziate, promosse o gestite da soggetti pubblici, e ne è il caso studio. La 13esima edizione del Forum Compraverde Buygreen, che si è tenuta giovedì e venerdì nella Capitale, si è chiusa con la premiazione delle migliori esperienze italiane di Gpp: istituzioni ed imprese che si sono distinte nell'ambito delle loro attività suddivise in Compraverde, Mensa verde, Vendor rating ed Acquisti sostenibili, Edilizia verde e Social procurement. Con Fresu, a ritirare il premio, anche la coordinatrice del festival Mattea Lissia.
Commenti
11/11/2019
L’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis ha effettuato un sopralluogo nel tratto della 131 tra Sanluri e Sardara, con gli amministratori locali del territorio, ai tecnici dell’Arpas ed al Corpo forestale
© 2000-2019 Mediatica sas