Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariSportBasket › Basket: il Banco travolge Pesaro
A.B. 29 settembre 2019
La Carpegna Vl non riesce a contrastare lo strapotere della Dinamo Sassari che, all´esordio casalingo, mette in campo un’altra prestazione solida e di carattere conquistando la vittoria per 99-79 con un´ ottima prestazione di squadra: sei uomini in doppia cifra, con Evans grande protagonista a firmare 20punti e 9rimbalzi
Basket: il Banco travolge Pesaro


SASSARI - La Carpegna Vl Pesaro non riesce a contrastare lo strapotere del Banco di Sardegna Dinamo Sassari che, all'esordio casalingo, mette in campo un’altra prestazione solida e di carattere conquistando la vittoria per 99-79 con un' ottima prestazione di squadra: sei uomini in doppia cifra, con Evans grande protagonista a firmare 20punti e 9rimbalzi. Gianmarco Pozzecco manda in campo Spissu, Bilan, Evans, Pierre e Vitali, coach Perego risponde con Barford, Drell, Mussini, Lydeka e Thomas.

I padroni di casa partono costruendo subito il vantaggio grazie alle triple di Evans e Spissu, gli ospiti recuperano con pazienza con Thomas dall’arco e con l’importante contributo dell’ex biancoblu Lydeka, che firma la parità. Si va avanti punto a punto, la tripla di Miaschi per il sorpasso costringe Pozzecco al timeout. La difesa pesarese rende difficoltoso l’attacco biancoblu, che riesce comunque a trovare soluzioni per riportare la testa avanti e chiudere i primi 10' di gioco sul 20-19. Botta e risposta Mussini-Jerrells dall’arco, il play avversario con una bomba ed un tiro aggiuntivo su fallo di Gentile scrive il controsorpasso. E’ ancora sfida punto a punto con Jerrells e McLean da una parte e Mussini dall’altra. Dopo la chiamata del minuto, i biancoblu tornano in campo pronti a colpire con Evans e Gentile per guadagnare 7lunghezze di vantaggio: questa volta è timeout Pesaro. Negli ultimi 3’ del primo tempo, i ragazzi di Pozzecco mettono a segno la spallata con un parziale di 7-0 a firma Gentile-Bilan. La palla recuperata di Spissu con il passaggio coast-to-coast a Pierre già dall’altra parte del campo porta agli spogliatoi sul 50-34.

Al rientro dall'intervallo lungo, è Mussini a ripartire dall'arco. Vitali risponde con un 3+1 ed è sempre lui a firmare un 2+1 e una rubata per il contropiede in solitaria del +17. La difesa sassarese concede poco, l’attacco è ispirato da Evans, che incrementa ancora il vantaggio. Il play avversario e Drell riescono ad approfittarne dalla lunga, Totè dàa il suo ottimo contributo, ma il divario rimane profondissimo. Dopo 30’, il punteggio è 75-56. Negli ultimi 10’ di gioco, l’attacco marchigiano si affida alle bombe di Barford e Zanotti, McLean con un gioco da 3 e la bomba di Gentile spengono immediatamente l’entusiasmo e Perego chiama i suoi al minuto. Capitan Devecchi si iscrive a referto nella sua 600esima partita in biancoblu con una tripla per il +23. Mussini e compagni non riescono più a tenere il ritmo e gli ultimi minuti si consumano a colpi di triple.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-CARPEGNA VL PESARO 99-79:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 9, McLean 13, Bilan 7, Re 1, Bucarelli, Devecchi 3, Evans 20, Magro, Pierre 10, Gentile 14, Vitali11, Jerrells 11. Coach Gianmarco Pozzecco.
CARPEGNA VL PESARO: Barford 8, Drell 10, Mussini 27, Miaschi 5, Eboua, Lydeka 6, Basso, Thomas 11, Totè 9, Zanotti 3. Coach Federico Perego.
ARBITRO: Manuel Attard, Fabrizio Paglialunga e Guido Giovannetti.
PARZIALI: 20-19, 50-34, 75-56.

Nella foto: capitan Jack Devecchi, per lui 600 partite in biancoblu
Commenti
11/11/2019
Settimana impegnativa, ma ricca di soddisfazione per la Pallacanestro Alghero, tra momenti di gioco e momenti conviviali. Da sottolineate, l´incontro a Carloforte con l´unico giocatore algherese che ha militato nel Brill Cagliari: Giuseppe Correddu
10/11/2019
Il Banco di Sardegna Sassari soffre per lunghi tratti, ma rimane sempre attaccata alla partita, Jerrells pesca il jolly quando mancano 42” ma a 2” dalla fine, il possesso è orogranata. Sulla rimessa di Stone, Watt firma il buzzer beater che consegna la vittoria alla Reyer Venezia per 55-54
10/11/2019
Sabato, le mura amiche del palazzetto dello sport “Alberto Mura” non sono bastate ai turritani per avere la meglio sulla Santa Lucia Roma, che si è imposta per 69-72 nel campionato di serie A di basket in carrozzina
10/11/2019
La compagine algherese lotta fino alla fine, ma cede 47-50 al PalaCorbia contro l´Antonianum Quartu e subisce il secondo ko stagionale. Top scorer del match, la quartese Cerbone, autrice di 18 punti
22:22
Questa mattina, nella Club house societaria, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa del Game5 di Basketball champions league. Domani sera, sarà alzata la palla a due della sfida contro i francesi del Sig Strasburgo, nella quinta sfida di regular season di coppa
© 2000-2019 Mediatica sas