Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaPolitica › Caso Lega: due simboli ad Alghero
Antonio Burruni 27 settembre 2019 video
Negli ultimi giorni, in città si è parlato di un secondo marchio in casa Lega. La cosa non è andata giù al segretario cittadino Luca Sacristani, che vuole vederci chiaro. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni del Quotidiano di Alghero
Caso Lega: due simboli ad Alghero


ALGHERO - Nuova grana nel Carroccio algherese, ancora alle prese con gli assestamenti in seno alla Giunta [GUARDA]. Negli ultimi giorni, ad Alghero si è parlato di un secondo "marchio" in casa Lega. Un "Lega Alghero" simile, ma diverso dal regolamentare "Lega Salvini premier".

Un marchio ideato, stampato ed utilizzato, pare, in una sola occasione, per partecipare ad una riunione nel centro Sardegna e poi riposto in soffitta. Forse, per riutilizzarlo in tempi più maturi.

Quali, non è dato saperlo. In ogni caso, la "mossa" non è andata giù al segretario cittadino Luca Sacristani, leghista di lunga militanza, che vuole vederci chiaro.

Nella foto: il segretario cittadino Luca Sacristani
Commenti

6/12/2019
Se constatiamo che la funzione di “figlio” viene svolta da: un consigliere comunale in carica fortemente compromesso con la titolarità della società di gestione; mentre la funzione di “figliastro” viene svolta da: Antonello Cuccureddu, la cui figlia era candidata nelle file del Psd´Az, allora l´espressione assume un significato più forte: quello della disparità di trattamento, che ci riporta anche ad infividuare l´abuso, ovvero l´omossione in atti d´ufficio. Bentornata Alghero! Ma quale Alghero trova? Quella della giustizia oppure quella dei figli e figliastri?
17:34
Anche il segretario provinciale del PdS chiede la convocazione del tavolo di maggioranza ad Alghero. Passa il primo semestre e non mancano i malumori. Enormi problemi all´interno dell´ormai ex coalizione "carrarmato"
© 2000-2019 Mediatica sas