Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Siniscola: in fiamme il bar del sindaco
Red 16 settembre 2019
Nella notte tra domenica e lunedì, ignoti hanno incendiato l´esercizio pubblico di proprietà del primo cittadino Gianluigi Farris. Sul caso hanno aperto un´indagine i Carabinieri. Non è la prima volta che il sindaco è bersaglio di intimidazioni
Siniscola: in fiamme il bar del sindaco


SINISCOLA – Nella notte tra domenica e lunedì, ignoti hanno incendiato il bar di proprietà del sindaco di Siniscola Gianluigi Farris. Le fiamme si sono sviluppate nella serata esterna ma, fortunatamente, non hanno causato gravi danni, grazie al pronto intervento dei Vigili del fuoco.

Sul posto anche i Carabinieri della locale Compagnia, che hanno aperto un'indagine sul caso. Accertata l'origine dolosa del rogo, visto che i militari hanno individuato residui di liquido infiammabile.

L'episodio non è un caso isolato, visto che è già accaduto che il primo cittadino subisse intimidazioni varie. Nel 2017, prima un finto ordigno davanti al bar, poi una busta con cartucce e minacce di morte davanti al municipio. Infine, a gennaio di quest'anno, Farris aveva ricevuto ancora minacce di morte.
23:26
«La Consulta cívica per les polítiques lingüístiques del català de l’Alguer da il suo supporto ai responsabili catalani che hanno difeso il diritto all´autodeterminazione, con manifestazioni pacifiche e la votazione finale con il referendum del 1 ottobre 2017», si legge in una nota proveniente da Palazzo Serra
20:15
Emerge una scena del crimine agghiacciante. Il 70enne di Alghero trovato morto nella sua casa di Boca Chica, vicino a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana
13/10/2019
La società che gestisce l´aeroporto “Mario Mameli” di Cagliari-Elmas «conferma la sua piena disponibilità a collaborare con gli organi inquirenti (qualora in futuro ce ne fosse bisogno) e ribadisce la sua totale estraneità ai fatti oggetto di indagine»
21:06
«Ieri, migliaia di cittadini catalani all’interno dell’aeroporto hanno intonato “Bella ciao”, un canto diventato, ormai, il manifesto di tutti i popoli che vogliono battersi per la libertà. Il filo linguistico che lega Alghero e la Catalogna ha, adesso, un altro elemento di comunanza», dichiara il presidente della locale Anpi Antonio Budruni
14/10/2019
Scene di ordinaria follia a Porta Sant’Antonio dove tre stranieri, in pieno giorno, hanno strattonato una connazionale: forse un tentativo di rapina. Due le perone fermate, nel commando anche un minorenne. Sul posto le forze dell'ordine
14/10/2019
Nel fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Lanusei hanno intensificato le operazioni di monitoraggio e sicurezza. Una ventina di militari hanno controllato oltre duecento persone e cento autovetture
© 2000-2019 Mediatica sas