Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesassariCronacaLavoro › Prevenzione corruzione: Multiss certificata
Red 2 settembre 2019
La società in house della Provincia di Sassari è la prima azienda sarda, e tra le prime in Italia, ad ottenere la certificazione del Sistema di gestione per la prevenzione della corruzione
Prevenzione corruzione: Multiss certificata


SASSARI – La Multiss, società in house della Provincia di Sassari, è la prima azienda sarda, e tra le prime in Italia, ad ottenere la certificazione del Sistema di gestione per la prevenzione della corruzione. Il riconoscimento da parte di “Certiquality” conferma il percorso intrapreso dalla società di servizi in house in nome della trasparenza organizzativa e della buona gestione di risorse pubbliche, rilanciando il ruolo che Multiss ambisce a ricoprire nell’ambito dell’Area vasta che, partendo dalla Rete metropolitana di Sassari e dai suoi possibili sviluppi, si estende all’intero nord Sardegna nell’ottica di una governance di più ampio respiro dei processi gestionali del patrimonio pubblico e dei servizi erogati a vantaggio della comunità.

Per celebrare l’evento, per spiegarne approfonditamente il valore che gli viene attribuito, per raccontare più dettagliatamente ed attraverso i numeri il lavoro svolto da Multiss e per delineare i possibili scenari futuri, è convocata una conferenza stampa per lunedì 9 settembre, alle 10.30, nella Sala giunta del Palazzo della Provincia di Sassari, in Piazza d’Italia. Interverranno il commissario della Provincia di Sassari Pietrino Fois, il presidente del Consiglio d’amministrazione della Multiss Luciano Mura ed il direttore generale della società con base a Predda Niedda Antonio Spano.

Sarà ospite il direttore generale di Certiquality, Cosimo Franco. Inoltre, saranno invitati a partecipare tutti i sindaci e gli amministratori del territorio.

Nella foto: il commissario della Provincia di Sassari Pietrino Fois
Commenti
20:14
Dal prossimo anno, i 1.160 lavoratori precari di Forestas avranno il contratto a tempo indeterminato “full time”. Lo hanno annunciato gli assessori regionali del Personale e della Difesa dell’ambiente Valeria Satta e Gianni Lampis spiegando che l’Agenzia regionale dispone della capacità assunzionale per procedere con i contratti
14/10/2019
L´assessore regionale dell´Industria Anita Pili ha partecipato al terzo appuntamento di Agenda industria. Presente anche il sottosegretario al Ministero dello Sviluppo economico Alessandra Todde, con i rappresentanti dei sindacati e delle associazioni imprenditoriali
© 2000-2019 Mediatica sas