Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieoristanoCronacaCronaca › Pesca illegale: sequestro ad Oristano
Red 10 luglio 2019
Un sub aveva già riempito sei ceste e, non fosse stato disturbato dai militari, avrebbe continuato l’attività illegale, in modo da completare il riempimento di altre nove ceste, di cui lo stesso è risultato munito. Sanzione di mille euro per lui
Pesca illegale: sequestro ad Oristano


ORISTANO - Nella notte tra lunedì e martedì, il personale della Guardia costiera di Oristano, nell’ambito della programmata ed intensa attività di contrasto alla pesca illegale, ha colto in flagrante un sommozzatore intento nell’attività di pesca dei mitili attaccati alle calate delle banchine del porto. Il pescatore aveva già riempito sei ceste e, non fosse stato disturbato dai militari, avrebbe continuato l’attività illegale, in modo da completare il riempimento di altre nove ceste, di cui lo stesso è risultato munito.

Il personale della Guardia costiera intervenuto è riuscito a notare, nonostante l’ambiente buio ed isolato, movimenti furtivi e sospetti e, dopo un accurato appostamento a distanza, è intervenuto fermando il sub ed un’altra persona, che collaborava con lo stesso per portare a termine la rilevante pesca illegale. L’intervento ha avuto come conseguenza il sequestro delle sei ceste colme di mitili, che sono stati rigettati in mare poiché ancora vivi, e delle attrezzature impiegate dal sub per l’attività illecita.

Inoltre, al subacqueo è stata elevata una sanzione amministrativa di mille euro per le violazioni perpetrate in materia di pesca. L’attività, tra l’altro, ha evitato che il prodotto ittico illegalmente pescato fosse immesso nei circuiti commerciali senza che lo stesso fosse tracciato e sottoposto ai controlli sanitari di rito. L’operazione di martedì si inquadra in un più vasto programma di controlli della filiera ittica a tutela del consumatore, realizzato dalla Capitaneria di porto di Oristano lungo l’intera area di giurisdizione.
20:49
Il Comando provinciale della Guardia di finanza di Cagliari, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, ha sequestrato quasi mezza tonnellata di botti pirotecnici proibiti
9/12/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione ed alle frodi fiscali, la Seconda Compagnia della Guardia di finanza di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale, operante nel settore edile a Sestu
9/12/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia della Guardia di finanza di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una società con sede nel capoluogo regionale, operante nel settore dell’organizzazione di eventi, che ha annotato in contabilità costi non deducibili per oltre 7.300euro
9/12/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia della Guardia di finanza di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un ente no profit rappresentato da un´associazione culturale, che ha omesso di presentare le dichiarazioni fiscali ai fini delle imposte dirette ed Iva
9/12/2019
Il locale Commissariato di Pubblica sicurezza continua l´attività straordinaria di controllo del territorio iniziata un mese fa e finalizzata al contrasto alla microcriminalità in genere, alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, soprattutto tra i giovani
9/12/2019
Nella notte tra domenica e lunedì, ignoti si sono introdotti nel mercato di Alghero e, non trovando niente da rubare, hanno danneggiato un registratore di cassa ed altra strumentazione presente
9/12/2019
Controlli nel fine settimana da parte della locale Compagnia Carabinieri. Una denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica, tre sono state denunciate essendo state sorprese alla guida delle loro autovetture sotto gli effetti di sostanze stupefacenti, una trovata in possesso di tre coltelli ed un manganello ed una perché trovata in possesso di quindici dosi di marijuana pronte per essere spacciate
© 2000-2019 Mediatica sas