Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaAeroporto › Todde in Sogeaal, Lega in aeroporto
Red 10 giugno 2019 video
Il presidente del Consiglio regionale Michele Pais e l´assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde, accompagnati dal capogruppo della Lega Dario Giagoni hanno incontrato i vertici della Sogeaal negli uffici dell´aeroporto Riviera del corallo di Alghero. Le interviste
Todde in Sogeaal, Lega in aeroporto


ALGHERO - «L’aeroporto di Alghero deve al più presto tornare ad essere un hub, nazionale ed internazionale, per le compagnie aeree low cost, così come devono essere incrementati i collegamenti anche con altri scali della Penisola». Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, che questa mattina (lunedì), con l'assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde, ha incontrato i vertici della Sogeaal negli uffici dell'aeroporto “Riviera del corallo” di Alghero.

«Rilanciare i trasporti in Sardegna – ha affermato Pais - è un impegno preciso, che tutte le massime Istituzioni regionali intendono attuare. In particolare, l’aeroporto di Alghero deve tornare ad essere il volano per il turismo, e quindi per il conseguente indotto economico, di tutto il nordovest della Sardegna». Con loro nello scalo algherese il capogruppo in Consiglio regionale della Lega, Dario Giagoni.

«L'immobilismo politico e istituzionale degli ultimi anni ha pesantemente messo in crisi e portato al tracollo il trasporto aereo in questo territorio. Dobbiamo invertire urgentemente la rotta. E lo stiamo già facendo uscendo dal Palazzo per venire ad incontrare ed ascoltare gli operatori del settore. Siamo convinti – ha concluso il presidente del Consiglio regionale - che con l’impegno dell’assessore Todde, della Giunta, e di tutto il Consiglio regionale, si possa finalmente passare dalle parole ai fatti».

Nella foto: Giorgio Todde e Michele Pais
Commenti

17:25
Verso la chiusura la base Ryanair di Girona con ripercussioni su molti scali europei. Incognite sul volo invernale in partenza dal prossimo mese di ottobre dal Riviera del corallo. La notizia riportata su El Paìs
© 2000-2019 Mediatica sas