Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaArte › «Dove c´è bellezza c´è l´Artistico»
Red 27 maggio 2019
Il sindaco di Alghero ringrazia pubblicamente il Liceo F. Costantino. Già fotografatissime da cittadini e turisti nei primi due giorni, le quattrocento gabbiette posizionate tra le vie più frequentate di Alghero sono tutte aperte, con gli uccellini che volano fuori intorno ad esse
«Dove c´è bellezza c´è l´Artistico»


ALGHERO - «Dove c'è la bellezza ad Alghero c'è il Liceo Artistico - ha ripetuto il primo cittadino, ringraziando pubblicamente tutor e professori – per lo straordinario impegno dimostrato negli anni in tutti i lavori realizzati per la città». Luce e colore da qualche giorno alla nuova installazione urbana realizzata nel centro storico di Alghero [GUARDA]. Già fotografatissime da cittadini e turisti nei primi due giorni, le quattrocento gabbiette posizionate tra le vie più frequentate sono tutte aperte, con gli uccellini che volano fuori intorno ad esse: simboleggiano la salvaguardia delle specie, il limite ed il confine di un'area protetta dove ogni animale può sentirsi libero ed in armonia con l'uomo e la natura.

C'è poi l'ortensia rosa, fiore che da sempre influenza l’arte e la poesia ed il suo colore è legato all'emotività, allo stupore ed esprime gratitudine. Alla presenza del sindaco Mario Bruno, del presidente della Fondazione Alghero Massimo Cadeddu, degli studenti del Liceo Artistico “F.Costantino”, accompagnati dal flower interior designer Tonino Serra, da Giorgio Donini e dell'amministratore Nobento Andrea Alessandrini, sabato sera le principali strade della città vecchia sono state impreziosite dai “Paesaggi di luce".

Si tratta del nuovo progetto di arredo urbano nato dalla volontà e dalla collaborazione tra il Comune e la Fondazione Alghero, ideato per esaltare la bellezza del centro città e celebrare i vent'anni della nascita del Parco naturale regionale di Porto Conte. Sotto le note del maestro Raimondo Dore, molti cittadini e turisti hanno assistito all'accensione del nuovo allestimento che sostituisce le “Lanterne” d'autore, oggi esposte per le vie del centro storico di Pesaro. E' proprio nel segno della cultura in rete con numerose città d'Italia, che Alghero si ricandida a Città creativa Unesco: dalla Torre di Largo San Francesco saranno installati prossimamente i nuovi “Rami di Corallo”, simbolo dell'artigianato artistico che ad Alghero è di casa, il corallo rosso.

Nella foto: Paesaggi di luce in Piazza Civica
Commenti
19/8/2019
Tutto pronto per il Festival d’arte, letteratura, teatro, musica e filosofia, che quest´anno avrà come tema “L’incanto”. Ossi ospiterà un festival unico ed originale di turismo esperienziale. Il progetto culturale è valido come raccolta fondi a sostegno del Parco naturale dell’arte più famoso d’Italia: Molineddu
© 2000-2019 Mediatica sas