Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaTurismo › «Subito il bando per turismo e lavoro»
Red 21 maggio 2019
«La Regione faccia uscire subito il bando, è necessario che diventi triennale», ha dichiarato Mauro Murgia, vicepresidente regionale di Federalberghi Sardegna, che ieri mattina ha partecipato ad un incontro convocato dall’assessore regionale al Lavoro Alessandra Zedda
«Subito il bando per turismo e lavoro»


CAGLIARI - «Bene l’impegno dell’Assessorato al Lavoro, che ha deciso di incontrare le associazioni di categoria interessate, ma ora chiediamo che il bando diventi triennale così da permettere agli attori interessati di programmare la stagione estiva con largo anticipo». Parole di Mauro Murgia, vicepresidente regionale di Federalberghi Sardegna, che ieri mattina (lunedì) ha partecipato ad un incontro convocato dall’assessore regionale al Lavoro Alessandra Zedda per la discussione delle linee programmatiche del bando “Più turismo, più lavoro”.

Infatti, la stagione estiva è alle porte, ma le risorse regionali che possono agevolare l'allungamento della stagione (6,5milioni di euro, 1,5 in più rispetto alle tre annualità precedenti), non sono ancora ancora state messe a disposizione. Nello specifico, si attendono 4milioni per alberghi, villaggi turistici, ostelli ed aree campeggio, mentre 2,5 sono dedicati all’ampliamento della platea (stabilimenti balneari, ristoranti, bar, gelaterie ed attività legate al settore turistico).

«Tempo fa, la Regione Sardegna ha accolto le nostre richieste per attività come quelle legate alla ristorazione e alla balneazione - ha spiegato Murgia - gli incentivi per il prolungamento della stagione estiva non potevano rimanere circoscritti alla platea, che prima racchiudeva pochi soggetti come alberghi, villaggi turistici e ostelli, che rimangono comunque gli attori principali del provvedimento: era necessario per noi mantenere i livelli occupazionali oltre i mesi da giugno a settembre anche in altre attività che sono altrettanto protagoniste del comparto. Ma adesso chiediamo alla Regione di accelerare i tempi del bando. La stagione turistica è alle porte e non abbiamo ancora a disposizione le risorse dedicate. In queste condizioni non è dato sapere su quanti filamenti ogni azienda può fare affidamento dato che il bando non è ancora uscito. Altra richiesta fondamentale, proprio per poter programmare il nostro lavoro e garantire i livelli occupazionali necessari per un servizio di qualità, è quella di fare in modo che le risorse vengano programmate in maniera triennale in modo da non dover rincorrere ogni anno il provvedimento».

Nella foto: l'assessore regionale Alessandra Zedda
Commenti
19:00
La Fondazione Alghero, le cui scelte derivano direttamente da precisi indirizzi politici dell’Amministrazione Bruno, chiude il bilancio consuntivo 2018 con una perdita di circa 48.000 euro - cosa mai avvenuta dall’esistenza della Fondazione - e sullo stesso bilancio gli uffici comunali attendono risposta ai diversi chiarimenti richiesti
© 2000-2019 Mediatica sas