Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizieportotorresPoliticaEconomia › Porto Torres: approvato bilancio da 39milioni di euro
M.P. 3 maggio 2019
Il Consiglio comunale di Porto Torres ha approvato il Dup, il documento unico di programmazione, e il bilancio previsionale del triennio 2019-2021. Quest´ultimo documento pesa per l´anno 2019 circa 39 milioni di euro
Porto Torres: approvato bilancio da 39milioni di euro


PORTO TORRES - Il Consiglio comunale di Porto Torres ha approvato il Dup, il documento unico di programmazione, e il bilancio previsionale del triennio 2019-2021. Quest'ultimo documento pesa per l'anno 2019 circa 39 milioni di euro: tra le novità rispetto agli anni precedenti ci sono le entrate del contributo di sbarco dell'Asinara, pari a 156 mila euro, e una diminuzione dei trasferimenti correnti dello Stato e della Regione di circa un milione.

«Si tratta del primo bilancio che approviamo grazie alla nuova legge e dove vengono superati i vincoli di finanza pubblica – ha dichiarato l'assessore al Bilancio Domenico Vargiu - ovviamente il bilancio del Comune di Porto Torres è sano e ha un gettito di circa 39 milioni per il 2019, di circa 29 milioni per il 2020 e di 27 milioni per il 2021: questa progressiva diminuzione è legata alle entrate in conto capitale dedicate agli investimenti, oggi non prevedibili ma che saranno sicuramente finanziati nei prossimi anni».

«I servizi del Comune rimangono invariati – ha evidenziato l'assessore Vargiu – inoltre ci sono entrate pari a 156 mila euro derivanti dal contributo di sbarco all'Asinara; mentre le entrate tributarie valgono complessivamente circa 10 milioni di euro. Abbiamo dovuto registrare anche una diminuzione delle entrate, pari a circa un milione di euro, dei trasferimenti correnti del Fondo unico e della Regione e allo stesso modo i più attenti vedranno una diminuzione delle spese per i servizi sociali, dovuta esclusivamente perché mancheranno i soldi del Rei e di Ritornare a casa degli anni 2020 e 2021, entrambi progetti regionali che si avviano alla conclusione».

Importanti novità anche dal Dup, il documento unico di programmazione, presentato dal vicesindaco e assessore alla Programmazione Marcello Zirulia. «I dati significativi sono l'inserimento dei progetti della Rete metropolitana per oltre sette milioni di euro e che continua il nostro progetto di gestione del patrimonio, grazie al quale stiamo iniziando a vedere i primi frutti. Nei giorni scorsi c'è stata l'aggiudicazione provvisoria del centro velico. Esprimo soddisfazione per il lavoro dell'ufficio e per essere riusciti a incanalare la gestione del patrimonio nell'ottica della redditività. Spero che iniziative come queste siano una spinta per altri imprenditori cittadini».
15/9/2019
Da lunedì, sarà attivo il servizio “PagoPa” della Regione autonoma della Sardegna, realizzato dalla Direzione generale degli Affari generali, che consentirà ai cittadini di effettuare pagamenti elettronici verso gli enti aderenti
© 2000-2019 Mediatica sas